user
22 agosto 2017

City, Guardiola: "Messi? Un team potrebbe pagare la clausola"

print-icon
mes

Dopo il pareggio contro l'Everton nel monday night della Premier League, l'allenatore del City ha parlato anche della possibilità che un club possa pagare la clausola rescissoria da 300 milioni di euro per assicurarsi Leo Messi

Nei giorni scorsi, un indiscrezione della stampa estera parlava di un Manchester City pronto a pagare la clausola rescissoria da 300 milioni di euro per assicurarsi Leo Messi. E nell’estate di Neymar al Paris Saint Germain nulla sembra impossibile. Dopo il pareggio contro l’Everton, Pep Guardiola si è detto possibilista: "Non so, qualcuno potrebbe farlo. Se hai i soldi e vuoi pagarlo, può succedere". L’allenatore del City ha poi commentato così la prestazione della sua squadra, in 10 dal 44’ del primo tempo per l’espulsione di Walker, nella prima all’Etihad. Per sua fortuna, ci ha pensato Sterling all’83’ a pareggiare. "Siamo qui per fare i risultati, per vincere e fare risultato" ha detto Guardiola prima di rifiutare di commentare la serata dell’arbitro Bobby Madley. "Abbiamo fatto di tutto per vincere la gara, quando siamo stati in 11 e poi in 10. E’ stata una gara simile alla scorsa stagione. Volevamo iniziare bene davanti al nostro pubblico, abbiamo creato molte occasioni: prima del gol tre o quattro per noi. Loro ne hanno avuta una e l’hanno sfruttata. Nessuno può dire - ha aggiunto - che non ci abbiamo provato. Però siamo qui per analizzare i risultati e il risultato non è stato malvagio, però neanche sufficientemente buono".


 

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' VISTI DI OGGI