user
11 gennaio 2018

Calciomercato Psg, Thiago Silva: "Pastore ha chiesto la cessione. Cavani? Scorretto verso gruppo"

print-icon

Il capitano del Psg torna a parlare dopo la sospensione di Cavani e Pastore da parte della società: "Edinson sarà reintegrato, non ha fatto un gesto corretto nei nostri confronti. Per Javier la questione è diversa: ha chiesto di andare via, ma con la società non ha trovato un accordo"

CALCIOMERCATO, TUTTE LE TRATTATIVE LIVE

7 partite su 10 di Serie A in esclusiva su Sky

A pochi mesi di distanza dal caso Neymar-Cavani, torna a essere caotica la situazione in casa Paris Saint-Germain. Questa volta al centro dei problemi c’è il rientro in ritardo dalle vacanze di due dei giocatori della rosa a disposizione di Unai Emery: Javier Pastore e lo stesso Edinson Cavani. Entrambi, per motivi diversi, sono stati messi ufficiosamente fuori rosa nei giorni scorsi (non hanno preso parte, infatti, alla sfida di Ligue 1 contro il Rennes e a quella di Coppa contro l’Amiens, ndr), un modo questo per punirli del loro comportamento scorretto nei confronti del resto della squadra. Il loro malcontento ha creato un ulteriore solco all’interno del gruppo, già frastagliato dopo le vicende dello scorso autunno.

Thiago Silva: "Pastore ha chiesto al club di partire"

Per evitare che nuova benzina fosse buttata sul fuoco del club parigino, a intervenire è stato Thiago Silva. Il capitano del PSG, nel post della gara con l’Amiens, ha deciso di parlare a chiare lettere della situazione che coinvolge Cavani e Pastore, a cominciare dal primo: “Edinson tornerà, la società e l’allenatore gli daranno questa opportunità - ha ammesso il brasiliano - Come ho detto diverse volte, questo è un momento importante per il club: dobbiamo stare uniti, insieme. Anche se loro non hanno fatto un gesto corretto nei confronti del gruppo e della società. È importante riprendersi il prima possibile, bisogna pensare prima di compiere atti di questo tipo, che non fanno bene a nessuno”. Parlando poi dell’argentino, corteggiato nelle ultime settimane anche dall’Inter e al centro del mercato: “C’è una netta differenza, però, tra Cavani e Pastore. Javier penso abbia detto al club di voler andare via, ma alla fine non hanno trovato un accordo. Per Cavani la questione è un po’ diversa: è importante per tutti che entrambi tornino il prima possibile”, ha concluso Thiago Silva.

Speciale calciomercato 2018: tutti i video

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' VISTI DI OGGI