user
16 gennaio 2018

Bild: "Giorni contati per Aubameyang al Borussia Dortmund, ha chiesto la cessione"

print-icon
aub

I rapporti tra il Borussia e l'attaccante gabonese sono ormai ai minimi storici, dopo l'ennesima esclusione e le parole del direttore sportivo Michael Zorc: "Non so cosa gli stia succedendo, ma non è più tollerabile"

CALCIOMERCATO, TUTTE LE TRATTATIVE LIVE

VERDI DICE NO AL NAPOLI

7 partite su 10 di Serie A in esclusiva su Sky

Il futuro di Pierre-Emerick Aubameyang sembra sempre più lontano da Dortmund e dalla Germania. L’attaccante gabonese, non convocato (per motivi disciplinari) per la sfida di Bundesliga contro il Wolfsburg (poi pareggiata per 0-0 dal suo Borussia), vuole lasciare la squadra giallonera: i rapporti con il club sono ormai ridotti ai minimi storici e secondo quanto riporta la Bild Aubameyang avrebbe chiesto la cessione alla società e i suoi giorni a Dortmund sarebbero ormai contati. Su di lui c’è l’interesse dell’Arsenal: nel domino che scatenerebbe la cessione di Sanchez infatti sarebbe proprio Aubameyang il sostituto scelto da Wenger, anche se le pretese economiche del Borussia non saranno certamente facili da accontentare.

Le parole del ds Zorc e la polemica di Aubameyang senior

La situazione ambientale intorno ad Aubameyang è tutt'altro che serena. Dopo Borussia Dortmund-Wolfsburg erano arrivate le dure parole di Michael Zorc, ds giallonero: "Non so che cosa gli stia accadendo, abbiamo avuto una discussione davvero controversa. Non si comportava in questo modo da tanto tempo, è stato sempre molto professionale. Quello che sta succedendo non è per niente tollerabile. Sanzioni economiche? Sì, ci saranno anche delle sanzioni in termini economici". Zorc si era pronunciato anche su un possibile trasferimento di Aubameyang: "Mercato? Non c'è da speculare su un possibile trasferimento, ma è chiaro che le cose non possono andare avanti in questo modo. Altrimenti  si mettono a rischio obiettivi importanti e si crea tensione all'interno dello spogliatoio". Come se non bastasse, un'altra polemica ha riguardato il padre dell'attaccante. In un video su Instagram (poi rimosso), Aubameyang senior si era scagliato contro un giornalista colpevole, a suo dire, di aver definito suo figlio 'una scimmia'. "Penso proprio che 'la scimmietta' e la sua famiglia debbano lasciare la Germania, vivere qui è impossibile. Il giornalista sarà più tranquillo quando saprà che non vivremo più in questo Paese".

CALCIOMERCATO 2018, TUTTI I VIDEO

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' VISTI DI OGGI