Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
21 luglio 2019

Real, Zidane: "Se Bale va via presto è meglio per tutti. James? Il mercato è lungo"

print-icon

L'allenatore francese annuncia l'imminente addio al Real Madrid di Gareth Bale: "È sul mercato, è una mia decisione. Ma non so quando andrà via. Non è una questione personale. James? Vedremo, il mercato è lungo". La replica dell'agente del gallese: "Zidane è una vergogna, non ha rispetto". Real battuto dal Bayern 3-1 nell'Internacional Champions Cup

REAL-POGBA, ZIZOU: "SAPPIAMO CIÒ CHE VOGLIAMO"

LE NEWS DI SKY SPORT SU WHATSAPP

Sky Calcio: Serie A TIM 7 partite su 10 ogni turno

Tra il Real Madrid e Gareth Bale ora sembra davvero finita. Dopo le frasi di circostanza degli ultimi giorni, Zinedine Zidane è uscito allo scoperto nella conferenza stampa dopo l'amichevole col Bayern: “Il club sta trattando la sua cessione”. L’allenatore francese ha voluto rivelarlo al termine del match di International Champions Cup contro il Bayern Monaco, perso 3-1 dai Blancos, per il quale l’attaccante gallese non è stato neppure convocato: “Non ho chiamato Bale perché il club vuole cederlo, ecco perché non ha giocato - ha spiegato Zizou - Vedremo in questi giorni quello che succederà”. Nessuna opzione offerta dall’allenatore affinché Bale possa continuare la sua avventura con il Real Madrid: “Se va via domani, meglio. Meglio per lui e meglio per tutti. Non è niente di personale - ha precisato Zidane - Non ho nulla contro Bale, ma prendo le decisioni. Arriva un momento in cui devi cambiare, ed è buono per tutti cambiare aria. Il discorso sulla sua cessione è una mia decisione, ma anche del giocatore, che conosce bene la situazion"”. Non si è dunque ricucita la frattura tra il gallese e Zidane: il rapporto era sembrato ai ferri corti già al termine dell’ultima stagione e ora, con dichiarazioni piuttosto schiette, è stato sancita la definitiva volontà. Con Bale - 231 partite e 102 gol con la maglia merengue - che può dunque ora diventare un pezzo pregiato sul mercato.

L'agente di Bale: "Che vergogna!"

Dopo le dure parole di Zidane, è stata immediata la replica dell'agente di Gareth Bale, Jonathan Barnett, che ha commentato la situazione senza mezzi termini: "E' una vergogna - ha detto - Zidane non ha mostrato alcun tipo di rispetto per un giocatore che ha fatto così tanto per il Real Madrid. Il suo futuro? Ci stiamo lavorando". Nel futuro del gallese ci potrebbe essere un ritorno al Tottenham oppure un'esperienza in Cina.

Silenzio di Zizou su James

L'allenatore del Real non ha voluto invece rispondere a domande su James Rodriguez, obiettivo di mercato di Napoli e Atletico Madrid: "Sull'eventuale cessione di James Rodriguez dico solo una cosa: in questo momento non è qui con noi e io mi occupo solo dei calciatori che ho a disposizione. Non aggiungo altro. Il mercato è ancora lungo, vedremo ciò che succederà".

ICC, Bayern Monaco-Real Madrid 3-1

Va al Bayern Monaco il big match dell'International Champions Cup contro il Real Madrid. Nel debutto contro la squadra di Zinedine Zidane, a Houston nella notte italiana, la squadra bavarese ha sconfitto 3-1 il Real Madrid. A segno Tolisso (15'), Lewandowski (67') e Gnabry (69'). Solo nel finale il brasiliano Rodrygo (84'), l'ultimo gioiellino acquistato in Brasile, ha limitato i danni per le merengue.

Hai già aggiunto Sky Sport ai tuoi contatti Whatsapp?

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI