Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
20 agosto 2019

Barcellona, Dembélé ko per cinque settimane: l'infortunio complica l'affare Neymar

print-icon

Il francese era tra le contropartite tecniche gradite al PSG. Blaugrana costretti a studiare una nuova offerta per riportare l'asso brasiliano al Camp Nou dopo l'addio del 2017: possibile il pagamento cash di una cifra vicina ai 200 milioni

CALCIOMERCATO, NEWS E TRATTATIVE LIVE

NEYMAR-BARCELLONA, MA OCCHIO AL REAL

IL BARCELLONA TRATTA CON LA JUVE LA CESSIONE DI MIRANDA

Sky Calcio: Serie A TIM 7 partite su 10 ogni turno

Non è un avvio di stagione fortunato per l'attacco del Barcellona. Dopo Leo Messi e Luis Suarez, si ferma anche Ousmane Dembélé. L'esterno francese classe 1997 resterà fuori dai giochi per cinque settimane. A comunicarlo, una nota ufficiale del club catalano, in cui si spiega che gli esami hanno evidenziato per Dembelè "una rottura fibrillare del bicipite femorale della coscia sinistra". Un bel problema, anche perché Valverde deve già fare i conti con gli stop di Leo Messi e Luis Suarez, lasciando il solo Antoine Griezmann come punto di riferimento in attacco.

Dembelè ancora ko: è il sesto da quando è in Spagna

Per Dembélé si tratta del sesto infortunio in due anni al Barcellona, il terzo alla coscia. Come calcolato da alcuni giornali spagnoli, il 22enne francese è rimasto ai box per 228 giorni, giocando appena il 55% delle partite dei blaugrana con lui in squadra: 66 su 120. L'attaccante, arrivato in Spagna nell'estate 2017 dal Borussia Dortmund per 105 milioni di euro più bonus, era uscito dolorante dal campo dopo la partita persa nella prima della Liga 2019/2020 sul campo dell'Athletic Bilbao.

Come il ko di Dembélé complica l'affare Neymar

Un’altra pessima notizia per Valverde e i suoi, ma non solo. L'infortunio di Dembélé infatti rischia anche di privare il Barcellona di una delle pedine di scambio da offrire al PSG per riportare Neymar in Catalogna. L'allenatore dei francesi Thomas Tuchel aveva spiegato di non volersi privare della stella brasiliana se non con un sostituto adeguato in cambio. Il passaggio di Coutinho al Bayern Monaco e il ko del francese rischiano, come spiega il quotidiano catalano Sport, di costringere il Barcellona a dover formulare un'offerta cash per l'acquisto di O Ney. La cifra potrebbe sfiorare i 200 milioni di euro, ma potrebbe non essere sufficiente per superare le resistenze di Nasser Al-Khelaifi, proprietario del club parigino.

Hai già aggiunto Sky Sport ai tuoi contatti Whatsapp?

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI