30 gennaio 2017

Calciomercato, tutte le trattative di Serie A

print-icon
hernanes_juventus_getty

Hernanes, centrocampista della Juventus che ha declinato la proposta del Genoa (Getty)

Affari che sono diventati ufficiali dopo settimane di trattative, situazioni che si stanno sbloccando, visite mediche fissate e clamorosi ritorni. Ultime ore di mercato che coinvolgono le società di Serie A e che potrebbero registrare ulteriori sorprese

7 partite su 10 di Serie A in esclusiva su Sky

Gabbiadini al Southampton, Ranocchia all’Hull City, Gerson al Lille, Quaison al Mainz. E poi Ocampos ufficiale al Milan (che ha ceduto anche Rodrigo Ely all’Alaves), Orsolini alla Juventus e non solo. Sono queste le principali trattative concluse nelle ultime ore di questa finestra di calciomercato; altre, invece, attendere ancora sviluppi nelle prossime ore.

Juventus-Paredes? -
Chi potrebbe non muoversi da Torino è Hernanes: il centrocampista, su cui il Genoa ha insistito per provare a regalarlo a Juric, ha deciso di non accettare la proposta dei rossoblù (che nel frattempo aspettano il ritorno di Palladino); il giocatore bianconero, dunque, sta riflettendo sull'offerta del San Paolo e potrebbe così prendere in considerazione l'idea di tornare in Brasile. Nonostante le parole di Giuseppe Marotta ("Il nostro mercato è chiuso e strachiuso") va comunque monitorata la situazione Paredes della Roma. I giallorossi attendono un'offerta convincente - sui 20 milioni di euro - non vogliono liberarsi del giocatore ma se arriveranno delle proposte verranno ascoltate, con la Juventus che dunque resta alla finestra - anche se ad oggi non ha fatto alcuna mossa ufficiale.

Palermo-Mandragora - Se l’argentino dovesse partire, la Roma tornerebbe a guardarsi intorno e finirebbe probabilmente per insistere su un profilo già sondato come quello di Donsah: è stato fatto un nuovo tentativo con il club rossoblù che però chiede tanto. Si è pensato anche a Baselli del Torino mentre per giugno la pista calda resta quella che porta a Kessie. Dopo aver accolto Saponara la Fiorentina continua a monitorare Paloschi su cui c'è anche la Sampdoria. Il Palermo invece saluta Quaison e chiede Mandragora alla Juve: il ragazzo sta riflettendo, decisiva sarà la sua volontà. Juan Manuel Valencia sarà un nuovo calciatore del Bologna grazie ad una sinergia con la Juventus, a breve sosterrà le visite mediche. Chi ha lasciato invece la squadra rossoblù pochi giorni fa è Mounier che però è già pronto a tornare in Serie A per vestire la maglia dell'Atalanta.

Samp, Empoli Cagliari -
La Sampdoria ha preso Verre per l’estate (di 4 milioni totali la spesa finale) mentre si continua a lavorare con l'Empoli per Barba. Proprio la società toscana vede poi avvicinarsi El Kaddouri e presto si deciderà il futuro del calciatore ora al Napoli. Il Cagliari ritrova Deiola di ritorno dal prestito alla Spezia mentre continua il corteggiamento di numerose squadre per Giannetti, che nelle prossime ore dovrà dunque prendere una decisione finale. Cessioni anche per la Lazio (Leitner all’Augsburg, Vinicius all’AEK Atene) e per l’Udinese, che ha ceduto in prestito Wague al Leicester. Infine, il portiere Alastra è passato dal Palermo al Benevento in prestito con riscatto e controriscatto; il Pescara a giugno accoglierà Carillo dall’Akragas e il Crotone - che spera sempre di poter chiudere per Budimir - ha preso Zavan, difensore classe 1999 tornato al Pordenone dal Perugia prima di firmare il contratto di tre anni e mezzo con il club calabrese.

CALCIOMERCATO 2019, TUTTI I VIDEO

IL TABELLONE DEL CALCIOMERCATO

LE ULTIME DI GIANLUCA DI MARZIO

Tutti i siti Sky