user
30 giugno 2017

Calciomercato Roma, il Chelsea avanza per Rüdiger: pronti 38 milioni

print-icon

Ribaltone in casa Roma: Manolas, dopo il mancato accordo con lo Zenit, è pronto a restare, Rüdiger in partenza. Sul tedesco c'è il Chelsea, trattativa in stato avanzato: si va verso l'accordo finale da 38 milioni, bonus compresi. Intanto l'agente è partito per Londra. "Calciomercato L'Originale" da lunedì alle 23 su Sky Sport 3

7 partite su 10 di Serie A in esclusiva su Sky

Uno scenario impensabile, fino a pochi giorni fa. Kostas Manolas sembrava essere la cessione importante della Roma in difesa, con lo Zenit che sembra ad un passo dal giocatore. Invece, l’accordo con i russi è saltato e adesso chi potrebbe lasciare la capitale è Antonio Rüdiger. Il tedesco era stato a lungo corteggiato dall’Inter, finché i nerazzurri poi non hanno deciso di puntare su Milan Skriniar, il cui acquisto è stato formalizzato nelle scorse ore. E’ il Chelsea che vorrebbe il difensore della Roma, con cui la trattativa è già in stato avanzato. Gli intermediari delle due squadre sono a lavoro, si discute di un trasferimento a titolo definitivo sulla base di 33 milioni di euro più 5 milioni di bonus: si va verso l'accordo definitivo. Intanto, il fratello di Rüdiger che ne cura anche gli interessi, è partito per Londra, dove incontrerà la dirigenza dei Blues per discutere del contratto da sottoporre al suo assistito.

Il retroscena e la stima di Conte

Per gli inglesi è un ritorno di fiamma. Infatti, il Chelsea era già andato molto vicino al giocatore la scorsa estate, trovando già un accordo con Walter Sabatini per la cessione. Ai giallorossi sarebbero stati corrisposti 25 milioni di euro. Tuttavia, l’infortunio al legamento crociato prima degli Europei bloccò il trasferimento di Rüdiger in Premier League. Antonio Conte è un grande estimatore del tedesco e potrebbe renderlo una pedina fondamentale nel suo Chelsea. I mezzi atletici del giocatore e la sua versatilità, infatti, permetterebbero all’allenatore di poter variare senza problemi dalla difesa a tre ad una linea a quattro. Adattamenti possibili, perché Rüdiger può essere schierato sia come centrale che come esterno basso.

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI