user
09 agosto 2017

Calciomercato Inter, ufficiale Dalbert: cifre e retroscena

print-icon
Dalbert

Dalbert (fonte Twitter Inter)

E' ufficiale: Dalbert è un nuovo calciatore dell'Inter. Il terzino sinistro arriva dal Nizza dopo una lunga trattativa ed è un nuovo rinforzo per i nerazzurri di Luciano Spalletti. Ma spunta un retroscena davvero incredibile...

7 partite su 10 di Serie A in esclusiva su Sky

Prima l'arrivo a Milano, poi le visite mediche e i primi sorrisi per i suoi nuovi tifosi. Ora, dopo aver risolto le ultime pratiche burocratiche, l'ufficialità: Henrique Dalbert è un nuovo giocatore dell'Inter di Spalletti. Terzino sinistro brasiliano, classe '93: pronto per una nuova sfida in Serie A. Vinta la resistenza del Nizza, che inizialmente proprio non voleva saperne di liberarsi del suo esterno. Il club francese, poi, ha assecondato la volontà del brasiliano, che voleva a tutti i costi vestire la maglia dell'Inter. E alla fine l'operazione, per la cifra di 20 milioni più 6 di bonus, oltre a una percentuale del 10% sulla futura rivendita. Il via libera dopo il preliminare vinto dal Nizza contro l'Ajax, ora è iniziata ufficialmente l'avventura all'Inter di Dalbert. Ecco la nota del club nerazzurro: "Dalbert Henrique Chagas Estevao è un giocatore dell'Inter. Il laterale brasiliano ha sottoscritto col club nerazzurro un contratto fino al 30 giugno 2022".

Le prime parole

E arrivano anche le prime parole di Dalbert da giocatore nerazzurro: "E' un sogno che si avvera. Indosserò la maglia di un club importante come l'Inter, che ha una storia vincente, con tre titoli di Champions League nella sua bacheca. Voglio ricambiare la fiducia che hanno mostrato nei miei confronti e diventare un altro giocatore brasiliano in grado di fare la storia con questa maglia".

Retroscena: l'affare poteva saltare

Dalbert, che retroscena. Trattativa saltata nella notte, poi…

Una trattativa che si è conclusa positivamente, ma che in maniera clamorosa la scora notte era addirittura saltata. Nonostante Dalbert avesse già sostenuto le visite mediche e firmato il suo contratto con l’Inter, il giocatore ha rischiato di non indossare la maglia nerazzurra: la documentazione tra i due club, infatti, non era del tutto a posto. Questo perché il Nizza ha mandato un contratto con delle clausole che le due società in realtà non avevano mai discusso: colloqui telefonici tra gli avvocati fino a tarda notte, con il ds Ausilio che ha fatto sapere come da parte dell’Inter non ci sarebbe stata più nessuna rivisitazione delle trattativa. Alla fine, però, a un passo dalla rottura, è prevalso il buon senso e dopo un grande lavoro da parte dei legali che lavoravano alla trattativa, l’operazione è andata a buon fine. Con l’ufficialità a chiudere definitivamente la vicenda.

Inter-Dalbert, le cifre dell’affare

Una telenovela che fino all’ultimo ha riservato dei colpi di scena davvero incredibili, alla fine però affare fatto e Dalbert che è ufficialmente divenuto un nuovo giocatore nerazzurro. Inter che per convincere in maniera definitiva il club francese ha pagato 20 milioni di euro più 6 di eventuali bonus, più il 10% da destinare al Nizza in caso di futura rivendita del calciatore. A Dalbert, invece, contratto di 5 anni a 1.1 milioni di euro a stagione. Il terzino brasiliano, che domani farà ritorno in Francia per prendere dei documenti e per ultimare il trasloco, si aggregherà poi al gruppo nerazzurro per la trasferta di Lecce. Dalbert che indosserà la maglia numero 29, la stessa che aveva al Nizza, e verrà presentato alla stampa e ai tifosi la prossima settimana.

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI