user
10 agosto 2017

Calciomercato, il PSG offre 155 mln per Mbappé: Monaco, idea Schick

print-icon
Kylian Mbappé

Kylian Mbappé, attaccante del Monaco

Dopo Neymar, i parigini sono pronti ad un altro colpo pazzesco: offerta da 155 milioni per Mbappé, il Monaco vuole arrivare a 200. E se partisse il talento francese, i monegaschi pensano a Schick

7 partite su 10 di Serie A in esclusiva su Sky

Potrebbe essere ricordato come il calciomercato delle cifre monstre. Il Paris Saint-Germain è ancora protagonista di trattative che muovono centinaia di milioni, ancora una volta in entrata. L’obiettivo è Kylian Mbappé, che potrebbe diventare il terzo elemento di un tridente incredibile composto dal francese, Cavani e Neymar. L’offerta dei parigini per il talento del Monaco è arrivata a 155 milioni di euro. Non basta, però, per la squadra del Principato, che vorrebbe incassare circa 200 milioni con bonus facilmente raggiungibili inclusi nel prezzo complessivo. Al momento,però, la trattativa è giunta ad una fase di stallo, con Jorge Mendes che è nella capitale francese come intermediario nell’operazione. E’ presente in città anche il padre di Mbappé, che spinge per guadagnare di più; in tal senso manca anche un accordo sul lato delle commissioni.

Monaco, idea Schick: Inter avvisata

Nel caso in cui partisse Mbappé, il Monaco ha già in mente il sostituto. E’ Patrik Schick, il giocatore ceco della Sampdoria, che ha caratterizzato il mercato estivo per i suoi problemi cardiaci riscontrati durante le visite mediche con la Juventus e ora risolti. Ottenuta l’idoneità, l’attaccante è ritornato nell’orbita dell’Inter ma i monegaschi si sono inseriti con autorità, consapevoli dell’eventualità della cessione di Mbappé. I francesi peraltro sarebbero logicamente avvantaggiati dalla forte disponibilità economica, che permetterebbe loro di vincere qualsiasi potenziale asta si possa scatenare per il calciatore della Samp.

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' VISTI DI OGGI