user
10 agosto 2017

Lazio, Anderson rientra in gruppo e ci crede: "Juve? Voglio esserci"

print-icon

L'attaccante brasiliano punta la Supercoppa: "Ho tutta la voglia di sempre, ci stiamo preparando al massimo dall’inizio del ritiro. Ho avuto questo piccolo problema, ma adesso sto meglio". E Inzaghi prova la formazione...

7 partite su 10 di Serie A in esclusiva su Sky

Felipe Anderson punta la Juve e ci crede: "Ho tanta voglia di giocare e voglio esserci!". Dopo l'intervista su Sky Sport, ecco il primo allenamento in gruppo per il brasiliano, che dopo il problema fisico rimediato contro il Bayer è di nuovo a disposizione di Simone Inzaghi. Ecco le prove tattiche per l'allenatore biancoceleste, ma Felipe non è tra i titolari. Ancora dubbi. Davanti, almeno per ora, favoriti Keita e Ciro Immobile, in quel 3-5-2 che Inzaghi sta cercando di plasmare fin dal primo giorno ad Auronzo di Cadore. E Felipe scalpita, queste le sue parole.

"Juve? Voglio esserci! E Keita..."

“Quanta voglia ho di giocare questa partita? Tutta la voglia di sempre, perché ci stiamo preparando dall’inizio del ritiro al massimo. Ho avuto questo piccolo problema, ma adesso sto meglio, spero di essere a disposizione del mister per domenica. Dobbiamo lavorare tanto, non solo per questa partita ma per tutta la stagione. Noi sappiamo il nostro valore, i nostri punti di forza. Abbiamo creato uno stile di gioco la scorsa stagione, adesso è il momento di non sbagliare più, quindi dobbiamo fare meglio dello scorso anno per crescere ancora di più”. Infine su Keita, obiettivo di mercato della Juve: "Lo vedo motivatissimo, si allena alla grande. Abbiamo fiducia in lui - dice Felipe Anderson - se non giocherò o non sarò pronto, lui sa di dover dare il 100%. Tutti sappiamo la forza del giocatore. Keita è un grandissimo giocatore, lo stimo tanto. In società sanno cosa fare e noi siamo tranquilli per adesso”.

Prove tattiche per Inzaghi: 3 ballottaggi...

-3 alla Supercoppa. E la Lazio schiera la prima formazione anti-Juventus. Campo "Centrale" di Formello e via, Inzaghi si affida al solito 3-5-2 con qualche certezza, tre ballottaggi e un solo dubbio, ovviamente lì davanti: "Gioca Felipe Anderson?". Oggi il primo allenamento in gruppo dopo lo stop muscolare rimediato contro il Bayer Leverkusen, la "voglia di giocare è tanta". Ottimismo. Andiamo per gradi però: Strakosha tra i pali, poi Wallace e de Vrij. A sinistra il primo dubbio: Hoedt o Radu? L'olandese ha recuperato dal problema fisico rimediato in Austria, mentre il romeno - uscito dopo 30' durante la sfida contro il Malaga - ha smaltito l'affaticamento e si candida per un posto dal 1'. A Inzaghi la scelta. Capitolo centrocampo: Leiva, Milinkovic e Parolo in mezzo, poi Lulic a sinistra (alla prima uscita ufficiale da capitano). A destra, invece. più Basta che Adam Marusic, leggermente sfavorito. Mentre in avanti sono stati provati Immobile e Keita Balde (Felipe Anderson tra le riserve insieme a Caicedo). Tre giorni alla Supercoppa con la Juve e ultimi dubbi per Simone Inzaghi, Dybala&co sempre più vicini.

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' VISTI DI OGGI