user
14 agosto 2017

Calciomercato Inter, ipotesi scambio Kondogbia-Cancelo. Piace Mangala

print-icon
Joao Cancelo - Valencia

Joao Cancelo, difensore del Valencia (Getty)

Prende corpo l'ipotesi di uno scambio di prestiti tra il centrocampista francese e il terzino portoghese del Valencia: contatti continui tra i due club per sbloccare l'operazione. Per il dopo-Murillo piacciono Mangala, Denayer, Foyth e Dragovic

Torna Calciomercato L'Originale, dalle 23 su Sky Sport 1

7 partite su 10 di Serie A in esclusiva su Sky

Spalletti, nei giorni scorsi, è stato molto chiaro: "Kondogbia, così non si fa". Il francese - cercato dal Valencia  - non si è presentato all'allenamento e sta forzando per il trasferimento in Liga. Tuttavia, nonostante l'ok del giocatore al passaggio in Spagna, la trattativa è tutt'altro che semplice. I contatti tra Inter e Valencia, però, sono continui. E sta prendendo corpo l'idea di uno scambio tra Kondogbia e Joao Cancelo, esterno basso (all'occorrenza anche alto) portoghese classe '94. Rapido, veloce, una spina nel fianco di tutte le difese della Liga. I due club stanno lavorando per uno scambio di prestiti con diritto di riscatto a cifre ancora da concordare, in quanto il Valencia - al momento - non ha ancora la forza economica per chiudere l'operazione a titolo definitivo. La situazione di Kondogbia resta in bilico. 

Da Mangala a Dragovic, i profili per il dopo-Murillo

Una cosa è certa in casa Inter: finché i nerazzurri non trovano il sostituto, Murillo non si muove da San Siro. Per questo motivo, infatti, l'Inter sta valutando altri profili in grado di rimpiazzarlo. Piace Mangala del Manchester City, centrale classe '91 reduce dal prestito al Valencia. Alternative? Jason Denayer del City (belga, '95) e Aleksandar Dragovic del Leverkusen (serbo, '91). Quest'ultimo vorrebbe giocare un po' di più ed è a caccia di una chance, un'occasione. l'Inter potrebbe prenderlo in prestito con diritto di riscatto (i tedeschi chiedono 20 milioni). Ah, su di lui c'è anche la Roma. L'ultimo nome, che tra l'altro potrebbe arrivare a prescindere, è quello di di Foyth, centrale dell'Estudiantes che era stato cercato anche dai giallorossi. Si lavora per il sostituto di Murillo, l'Inter sonda una serie di profili in grado di sostituirlo. 

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' VISTI DI OGGI