16 agosto 2017

Calciomercato Milan, Niang ai saluti: vicino allo Spartak Mosca

print-icon
Mbaye Niang - Milan

Mbaye Niang, attaccante del Milan (Getty)

L'attaccante francese è sempre più vicino al passaggio in Russia: affare sui 18 milioni più bonus con altri 4 al giocatore per un contratto di tre anni. Il Fenerbahce punta Paletta, Trabzonspor su Gustavo Gomez

Calciomercato L'Originale, dalle 23 su Sky Sport 1

Mbaye Niang sta per lasciare il Milan... di nuovo. Dopo il Genoa e il Watford, stavolta per un trasferimento a titolo definitivo. L'ex Caen, infatti, è sempre più vicino allo Spartak Mosca. L'offerta economica non è da sottovalutare: 3 milioni l'anno per un contratto di 4, ovvero il doppio di quello che percepisce al Milan. Giovedì, inoltre, i russi possono anche definire l'accordo col Milan, un affare sulla base di 18 milioni più bonus. L'intesa totale non è stata ancora trovata ma ci siamo quasi, l'offerta è importante e i rossoneri - tra l'altro - non l'hanno mai considerato incedibile. Ah, oggi Niang non si è allenato col gruppo. Stesso discorso per Paletta, su cui si registra l'interesse del Fenerbahce. Sempre in Turchia, pressing del Trabzonspor di Gustavo Gomez, centrale difensivo arrivato l'anno scorso nella sessione estiva: l'offerta è buona, elevata. E il Milan sta seriamente valutando di lasciarlo partire. 

Kalinic a un passo 

Per un attaccance che va via, ce n'è uno che arriva. That's Milan. Bacca al Villarreal, Nikola Kalinic in rossonero: ci siamo. La lunga telenovela per il centravanti croato sta per andare in onda con l'ultima puntata, quella in cui il calciatore raggiungerà Milano e firmerà un contratto con i rossoneri. La trattativa tra Fassone, Mirabelli e la dirigenza viola, infatti, si è sbloccata con ulteriori contatti tra le parti e dovrebbe chiudersi definitivamente in maniera positiva entro domattina, tant'è che la squadra toscana ha già ufficializzato l'arrivo del suo sostituto, il Cholito Simeone. Nell'affare il Milan non inserirà contropartite (si era fatto il nome di Antonelli, possibile operazione a parte), ma si concluderà sulla base di 25 milioni più bonus. L'agente del croato si trova a Milano per gli ultimi dettagli, Kalinic vicinissimo a diventare rossonero.