user
28 agosto 2017

Calciomercato Napoli, Reina resta anche senza rinnovo

print-icon

Il futuro di Pepe Reina resta legato a quello del Napoli, il portiere spagnolo infatti dovrebbe rimanere in azzurro anche senza il rinnovo del contratto. Nonostante questo, il club del presidente De Laurentiis non molla la pista Rulli e domani incontra la Sampdoria per Zapata

7 partite su 10 di Serie A in esclusiva su Sky

Sembra essere calato il sipario in casa Napoli sulla questione Reina, vero e proprio tormentone azzurro di queste ultime settimane di mercato. Il portiere spagnolo, su cui è forte il pressing del Paris Saint Germain, dovrebbe restare anche senza la firma per il rinnovo del contratto. Decisivo in questo senso per la decisione del portiere (che nei giorni scorsi aveva fatto capire di gradire molto i francesi) è stato anche la manifestazione d'affetto che il numero 1 spagnolo ha ricevuto al mometo del giro di campo al termine della partita contro l'Atalanta e che probabilmente non si aspettava. Inoltre, un altro segnale indicativo della nuova volontà di Reina è la foto postata dalla moglie del portiere su Instagram, nella quale si notano due maglie del Napoli destinate ai propri figli.

Reina, giro di campo emozionante: ultimo saluto al Napoli?

Nonostante la decisione di Reina il Napoli continua in ogni caso a tenere in piedi la trattativa per un eventuale sostituto (anche nel futuro) del portiere classe ’82. Il nome in cima alla lista di Giuntoli è sempre quello di Geronimo Rulli, ma la richiesta della Real Sociedad resta sempre altissima. Non bastano i 24 milioni di euro offerti dalla società del presidente De Laurentiis, gli spagnoli ne chiedono 30 più bonus senza spostarsi da quella cifra. Un trasferimento per il quale spinge anche lo stesso calciatore argentino che, nel frattempo, ha chiesto a Gonzalo Higuain informazioni sulla città di Napoli. In alternativa a Rulli, il club azzurro ha provato a fare un sondaggio anche per Mignolet, ma il Liverpool non sembra essere predisposto a privarsene.

Napoli-Samp, si lavora per Zapata

Mertens e Milik, Milik e Mertens. Si riduce a questo binomio la scelta di Sarri per il ruolo di attaccante centrale del suo Napoli. Non c’è spazio dunque per Duvan Zapata, su cui insiste con decisione la Sampdoria. Nella mattinata di domani è previsto un incontro tra i dirigenti dei due club per provare a trovare un accordo per il trasferimento dell’attaccante colombiano in blucerchiato. La richiesta del Napoli si aggira intorno ai 25 milioni di euro, una cifra a cui la Samp non vorrebbe spingersi. L’idea del club di Ferrero è quella di chiudere tra i 18 e i 20, magari con una percentuale sulla futura rivendita. La giornata di domani sarà dunque decisiva, il Napoli non fa sconti, toccherà alla Sampdoria trovare la chiave giusta per abbattere le resistente del club di De Laurentiis.

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' VISTI DI OGGI