user
31 agosto 2017

Calciomercato Chelsea: preso Zappacosta. Ansaldi al Torino

print-icon
Zappacosta - Torino

Davide Zappacosta, difensore del Torino (getty)

Il Blues a sorpresa hanno concluso la trattativa con il Torino per l'esterno classe 1992: 25 milioni più bonus ai granata, 2.5 milioni a stagione al giocatore. Il club di Cairo ufficializza Ansaldi, che andrà a sostituire il terzino azzurro

Il Chelsea pesca ancora in Italia. Dopo aver acquistato un anno fa Marcos Alonso dalla Fiorentina, i Blues hanno concluso l'affare per un altro esterno della nostra Serie A, Davide Zappacosta. La trattativa per il classe 1992 del Torino è decollata nella notte tra giovedì e venerdì e si è conclusa appena dopo l'ora di pranzo dell'ultimo giorno: ai granata - che, intanto, hanno preso Niang dal Milan per circa 20 milioni di euro - 25 milioni di euro più bonus per il cartellino del giocatore. A Zappacosta un contratto di 4 anni a 2.5 milioni di euro netti più bonus: nonostante i primi tentennamenti, l'esterno si è convinto di accettare la proposta della squadra allenata da Antonio Conte. L'azzurro (raggiungerà in Premier League un altro esterno italiano, Darmian) è partito nel tardo pomeriggio in direzione Londra per le visite e la firma, accompagnato dall'avvocato Luca Pastore e dall'intermediario dell'operazione, Alessandro Lucci. 

Torino, c'è Ansaldi

Ceduto Zappacosta, il Toro si è subito catapultato alla ricerca di una nuova soluzione per la fascia destra. E l'ha trovata: è ufficiale, infatti, l'arrivo di Ansaldi dall'Inter. "Il Torino Football Club è lieto di comunicare di aver acquisito dall'Internazionale Football Club, a titolo temporaneo (prestito biennale con obbligo di riscatto) il diritto alle prestazioni sportive del calciatore Cristian Daniel Ansaldi" si legge sul sito dei granata. Il club nerazzurro sembrava non volerlo cedere, anche per via dell'infortunio di Joao Cancelo in Nazionale. Nel pomeriggio il cambio d'idea, anche per via dell'arrivo di una proposta nettamente migliore a quella del Genoa (che l'Inter aveva rifiutato). Prima di fiondarsi sull'argentino, i granata avevano provato a prendere Andrea Rispoli dal Palermo, ma il club rosanero aveva rifiutato l'offerta di un prestito.

 

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' VISTI DI OGGI