08 ottobre 2017

Sunday Express: Conte, addio Chelsea. Inter o Milan nel suo futuro?

print-icon
Antonio Conte

Antonio Conte, allenatore del Chelsea: Inter o Milan nel suo futuro? (Fonte Getty)

In Inghilterra si continua a parlare della volontà di Antonio Conte di lasciare il Chelsea e tornare in Italia, probabilmente già a fine stagione. E il Sunday Express lancia le ipotesi Inter e Milan per l'ex allenatore della Juventus e della Nazionale

Primo anno trionfale al Chelsea, con il titolo di Campione d'Inghilterra ad esaltare una stagione entusiasmante. Antonio Conte vuole ora ripetersi, con l'obiettivo di fare bene sia in Premier che in Champions League. Ma quella attualmente in corso, potrebbe anche essere l'ultima stagione dell'allenatore italiano in Inghilterra. Sì, perché da tempo ormai si parla della volontà di Antonio Conte di ritornare prima o poi in Italia, della sua voglia di riabbracciare il suo paese e la Serie A. Notizia che poi è stata ribadita anche dal Sunday Express, che ha confermato la volontà dell'allenatore di ritornare ed ha ulteriormente approfondito la notizia. Come? Parlando delle squadre che, prima o poi, potrebbero permettere ad Antonio Conte di ritrasferirsi nel campionato di Serie A. Milan e Inter potrebbero pensare di puntare proprio su di lui in futuro, qualora ci fosse necessità di cambiare in panchina.

I motivi dell'addio

Per il momento Antonio Conte resta al Chelsea, in virtù del contratto fino al 2019. Ma i rapporti con la dirigenza del club inglese non sono propriamente idilliaci. L'allenatore italiano non ha gradito la strategia di mercato estiva ed ha preso in considerazione l'ipotesi di lasciare i Blues già nella scorsa estate. L'addio, poi, non ci fu, Conte fu frenato dalla penale che avrebbe dovuto pagare alla società. In futuro, però, l'allenatore italiano potrebbe essere un'occasione importante per tante società. Soprattutto in Italia!