user
18 gennaio 2018

Calciomercato, Inter: Icardi e Rafinha, il like su Instagram e quella storia al Barcellona

print-icon
Imm

Il centrocampista brasiliano è l'obiettivo più concreto per il mercato dell'Inter, intanto il capitano nerazzurro (ex compagno ai tempi del Barça Juvenil A) è attento ai post del figlio di Mazinho: il like all'ultima foto su Instagram un indizio di mercato?

CALCIOMERCATO, TUTTE LE TRATTATIVE LIVE

7 partite su 10 di Serie A in esclusiva su Sky

Indizi social, certo, ma il passato non si cancella. Mauro e Rafa, insieme, ci sono già stati: dal 2009 al gennaio 2011, quando poi uno volò verso Genova (sponda Samp) e l'altro fu promosso. Perché a fare da sfondo alla storia che intreccia Mauro Icardi e Rafinha Alcantara c'è sempre Barcellona. La Masìa fu la loro casa, palestra di vita e pallone per due talentissimi classe 1993. Inizio comune, prime vittorie, poi l'addio: Icardi in Italia, Rafinha al Barça B. Ex compagni, conoscenti, con un ruolo (passato) da condividere: quello da centravanti nel Barcellona Juvenil.

(Quasi) 10 anni fa...

Rafinha, infatti, era considerato l'attaccante centrale ideale per gli schemi e le idee del Barcellona Juvenil A di quei tempi: brevilineo, rapido, tecnico, estroso. Icardi, invece, era la punta d'area di rigore, il classico centravanti che se tocca mezzo pallone, la porta, la trova e segna. Il brasiliano la stella (con Deulofeu), l'argentino la riserva di lusso, nonostante i 38 gol in due stagioni. Uno al centro del progetto, l'altro pesce fuor d'acqua in una realtà che (forse) non lo capiva fino in fondo. Così l'addio alla Spagna, direzione Italia, Genova, Sampdoria. La doppietta dello Stadium alla Juventus, l'offerta del Napoli, il matrimonio con quella che, a sentirlo, è la sua squadra del cuore fin da piccolo: non il Barça, ma l'Inter.

L'indizio social

Meno di dieci anni dopo, il mondo non si è ribaltato, ma quasi. Mauro Icardi è il campione di punta dell'Inter, vicino ai 100 gol in nerazzurro, mentre Rafinha deve riscattarsi dopo l'infortunio al ginocchio di aprile, per confermare che nonostante il brusco stop, è il giocatore giusto per i nerazzurri. Contro l'Espanyol, il ritorno in campo a nove mesi dall'infortunio, qualche minuto per riassaggiare il sapore del campo, l'adrenalina della partita. In attesa che la trattativa per portarlo all'Inter (visto l'accordo e il gradimento del giocatore per i colori nerazzurri) si sblocchi, ecco il post su Instagram per il suo rientro in campo. Una foto, poche righe, un like che forse è un indizio: @mauroicardi. Sì, lui, il compagno-rivale dei tempi del Barça Juvenil che lo aspetta a braccia aperte in nerazzurro. Per centrare la Champions League insieme, per tornare ad esultare come quando di anni ne avevano 16 e l'Italia sembrava così lontana. Per entrambi.

calciomercato, tutti i video

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI