Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
31 gennaio 2018

Calciomercato, Inter: Pastore non arriverà. Bloccata la trattativa Siviglia-Brozovic

print-icon

Dopo un tira e molla durato settimane, è sfumata la possibilità che Javier Pastore torni in Italia: inutile lo sforzo dell'Inter, che non è riuscita a convincere il Paris Saint-Germain

CALCIOMERCATO, TUTTE LE TRATTATIVE LIVE

CALCIOMERCATO INTER, IL PUNTO SULLE TRATTATIVE

7 partite su 10 di Serie A in esclusiva su Sky

Inter-Pastore: il matrimonio non si farà. La conferma di quello che vi stiamo anticipando sin dalla serata di martedì arriva direttamente dall'agente dell'argentino del Psg che nel primo pomeriggio di oggi ha lasciato Milanofacendo definitivamente tramontare l'ipotesi di un trasferimento del Flaco in nerazzurro. Pochi giorni fa Pastore stesso aveva dato la sua disponibilità a un ritorno in Italia, destinazione a lui molto gradita, ma quello che serviva da parte dell'Inter era un'offerta che potesse veramente convincere i francesi, ai quali non bastava la proposta di prestito con diritto di riscatto. Il problema, però, è che tra ieri sera e questa mattina Suning ha bloccato tutto, negando a Sabatini e Ausilio il via libera per formulare un'offerta con obbligo di riscatto e quindi un sicuro esborso economico.

Inter, anche Gaitan in lista. E Brozovic...

La dirigenza nerazzurra non ha comunque perso le speranze di prendere un altro centrocampista (dopo Rafinha) in questa sessione di mercato di gennaio. Oltre a Pastore, sulla lista nerazzurra c'era anche il nome di Nicolas Gaitan dell'Atletico Madrid. I profilo del classe 1988 piace molto a Luciano Spalletti e non è detto che ora, alla luce di quanto accaduto per Pastore, Ausilio e Sabatini non possano provarci concretamente. Sul giocatore anche lo Zenit di Roberto Mancini, che vorrebbe però prenderlo a titolo definitivo e non in prestito con diritto di riscatto. Il mancato ingresso di un nuovo centrocampista interrompe al momento anche la trattativaper il trasferimento di Marcelo Brozovic al Siviglia: il club spagnolo ha già trovato con l'Inter l'intesa per 1 milione di prestito (500 mila euro di fisso e altrettanti di bonus) con diritto di riscatto fissato a 28 milioni, oltre ad aver incassato l'ok del giocatore al tasferimento in Andalusia. Spalletti ha però fatto capire alla società che in caso di mancato arrivo di un sostituto del croato, lo stesso Brozovic non si muoverà da Milano.

Inter, fallito lo scambio Brozovic-Schneiderlin con l'Everton

Salta lo scambio Brozovic-Schneiderlin

Una mossa di fine mercato, uno scambio nato nell'ultima mattinata di trattative ma tramontato poche ore dopo. Protagonista l'Inter, che ha provato ad imbastire un'operazione che prevedesse il trasferimento di Brozovic all'Everton e il conseguente arrivo di Morgan Schneiderlin in Italia. La suggestione però è durata lo spazio di una mattinata, prima che i due club decidessero di non portare avanti la trattativa.

Speciale calciomercato 2018: tutti i video

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI