user
05 febbraio 2018

Calciomercato, retroscena Benevento: poteva prendere anche Song e Nasri

print-icon

Non solo Sandro e Sagna, il Benevento ha provato a portare in Italia altri nomi importanti. Il presidente Vigorito ha fatto tentativi concreti per Alex Song (ex Arsenal e Barcellona) e Samir Nasri (ex Arsenal e Manchester City). Anche loro potevano rinforzare la squadra di Roberto De Zerbi

7 partite su 10 di Serie A in esclusiva su Sky

Appena sette punti in classifica dopo 23 giornate di campionato, salvezza che dista ben 13 lunghezze. Ma il Benevento non vuol saperne di mollare, nonostante ci sia una vera e propria montagna da scalare. Lo ha detto De Zerbi: "Dobbiamo continuare fino alla fine, andare avanti lo stesso". Lo confermano i movimenti della società, che a gennaio si è mossa concretamente sul mercato per rinforzare la squadra. Anche con nomi importanti, come l'ex Tottenham Sandro e Bacary Sagna, per la prima volta al Vigorito da spettatore in occasione della sfida contro il Napoli ed ora pronto per questa nuova avventura italiana dopo gli anni in Premier League con Arsenal e Manchester City. E a proposito di Premier League, il presidente giallorosso Vigorito ci ha provato per altri calciatori che negli anni scorsi sono stati tra i protagonisti del campionato inglese.

Tentativi per Song e Nasri

Il Benevento, infatti, ha fatto dei tentativi concreti anche per Alex Song. Lo ricordate? Cinque anni all'Arsenal, poi il trasferimento al Barcellona. Una Liga ed una Supercoppa di Spagna in maglia blaugrana, prima del ritorno in Premier League al West Ham. Ora è svincolato, dopo l'esperienza in Russia al Rubin Kazan. Il Benevento ci ha provato, senza però riuscire a portarlo in Italia. Un altro nome seguito concretamente è quello di Samir Nasri. Talento e fantasia, dieci anni in Premier League tra Arsenal e Manchester City. Avventure condivise proprio con Bacary Sagna, nuovo rinforzo del Benevento. Entrambi francesi, con tante esperienze vissute insieme anche in Nazionale. Nasri l'anno scorso ha giocato in Spagna con il Siviglia, ora è svincolato dopo l'esperienza all'Antalyaspor. Il Benevento ci ha provato e, probabilmente, non si è ancora rassegnato. La trattativa però è difficile, anche perchè il presidente Vigorito sembrerebbe aver mollato dopo l'apertura dell'UEFA di un'indagine doping che riguarda proprio Samir Nasri. Altro nome a sorpresa di un mercato da big da parte del Benevento.

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' VISTI DI OGGI