Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
24 maggio 2018

Calciomercato, Roma in vantaggio per Cristante. L'Arsenal vuole Pellegrini

print-icon
Bryan Cristante e Lorenzo Pellegrini

Bryan Cristante e Lorenzo Pellegrini (getty)

I giallorossi sono in vantaggio su Juventus e Inter per assicurarsi il centrocampista dell'Atalanta, grande obiettivo di mercato. Intanto l'Arsenal fa sul serio per Pellegrini: visti i buoni rapporti tra Monchi ed Emery, i Gunners potrebbero anche non pagare la clausola da 30 milioni

ATALANTA, SARTORI: "CRISTANTE? CI FAREMO TROVARE PRONTI"

TUTTE LE ULTIME NEWS DI CALCIOMERCATO

7 partite su 10 di Serie A in esclusiva su Sky

Per la Roma è già il momento di pianificare il futuro. In particolare quello del suo centrocampo, reparto che potrebbe cambiare volto nel corso dell’estate. Il primo e grande obiettivo dei giallorossi porta il nome di Bryan Cristante, rivelazione di questa stagione con l’Atalanta. Il 23enne è stato ampiamente valutato nel corso del campionato e ora la società giallorossa sembra in vantaggio sulle concorrenti. Da non sottovalutare, però, il pressing di Inter e Juventus. I nerazzurri si sono mossi nelle ultime ore e hanno avuto contatti con la dirigenza bergamasca; i bianconeri, invece, da tempo monitorano il giocatore (Allegri fu il primo a lanciarlo, al Milan) e vorrebbero impostare a breve una trattativa. La Roma, comunque, continua a essere restare davanti nella corsa al classe 1995.

Arsenal, obiettivo Pellegrini: la situazione

Cristante coprirebbe il vuoto che ipoteticamente potrebbe lasciare Lorenzo Pellegrini, finito nelle ultime ore sotto la lente di ingrandimento dell’Arsenal. La società inglese, che ha da poco presentato Unai Emery come nuovo allenatore, è molto interessata al centrocampista giallorosso, così come anche la Juventus. A semplificare la trattativa tra Gunners e Roma potrebbe essere l’ottimo rapporto tra il ds Monchi e lo stesso Emery, che insieme hanno lavorato a Siviglia. Per questo motivo l’Arsenal potrebbe addirittura arrivare a non pagare la clausola di 30 milioni presente nel contratto di Pellegrini, ma trattarlo a meno. Qualora non riuscisse ad arrivare al classe 1996 ex Sassuolo, il club londinese avrebbe già sondato il terreno per Praet della Sampdoria, seguito da tante big della Serie A.

Speciale calciomercato 2018: tutti i video

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI