user
12 luglio 2018

Napoli, vicino l’accordo con Sabaly. Trovata l’intesa, si tratterà col Bordeaux

print-icon
sab

Gli azzurri hanno scelto Youssouf Sabaly per la fascia destra: l’esterno, classe 1993 del Bordeaux, si è distinto ai Mondiali di Russia e potrebbe essere lui il rinforzo nel ruolo che il Napoli sta cercando

CALCIOMERCATO LIVE: TUTTE LE NOTIZIE

IL TABELLONE DEL CALCIOMERCATO

7 partite su 10 di Serie A in esclusiva su Sky

Diversi colpi già conclusi, per il Napoli, che ha potuto cominciare il ritiro di Dimaro con tutti gli acquisti più importanti. Tuttavia, Cristiano Giuntoli è ancora all’opera per dare a Carlo Ancelotti un’alternativa a Hysaj sulla fascia destra. In questo senso il nome più caldo degli ultimi giorni è quello di Youssouf Sabaly, esterno difensivo del Bordeaux classe 1993, che si è distinto ai Mondiali di Russia. C’è stato un incontro con l’agente del giocatore nella giornata di ieri, che ha fornito ottime basi per la trattativa. Con il giocatore l’accordo è stato quasi raggiunto ed è diventato la prima scelta nel ruolo, dopo le complicazioni dell’affare Lainer. Una volta trovata l’intesa con Sabaly, il Napoli si rivolgerà al Bordeaux per il costo del cartellino del giocatore. Le due società hanno già chiuso un trasferimento lo scorso anno, col passaggio di Adam Ounas in azzurro. La richiesta dei francesi si aggira intorno ai 12 milioni di euro, cifra in linea con quella che è la spesa che Aurelio De Laurentiis è pronto ad affrontare e che si avvicina molto a quella che era stata offerta al Salisburgo per Lainer.

Ghoulam arriva a Dimaro

Faouzi Ghoulam ha raggiunto oggi la squadra nel ritiro estivo di Dimaro. Il giocatore, che aveva avuto un nuovo infortunio al ginocchio nelle scorse settimane, dovrebbe essere a disposizione di Ancelotti il prossimo settembre. Anche lui, dunque, come Meret, sarà costretto a saltare l’inizio del campionato.

Calciomercato, tutti i video

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' VISTI DI OGGI