user
12 luglio 2018

Calciomercato Udinese, ufficiale la cessione di Widmer al Basilea

print-icon
Widmer con la maglia dell'Udinese, foto Getty

Widmer con la maglia dell'Udinese, foto Getty

Il club bianconero ha reso noto di aver ceduto il calciatore svizzero al Basilea, termina così dopo cinque stagioni l'avventura di Widmer in maglia bianconera

IL TABELLONE DEL CALCIOMERCATO

CALCIOMERCATO LIVE: TUTTE LE NOTIZIE

7 partite su 10 di Serie A in esclusiva su Sky

Si chiude dopo cinque anni l'avventura di Silvan Widmer con la maglia dell'Udinese, il calciatore svizzero si trasferisce ufficialmente al Basilea. Ad annunciarlo è il club bianconero con una nota apparsa sul proprio sito: 'Udinese Calcio comunica di aver raggiunto l’accordo con il Fußballclub Basel 1893, il club svizzero con sede a Basilea, per la cessione a titolo definitivo di Silvan Widmer. Silvan ha vestito la maglia bianconera nelle ultime cinque stagioni collezionando 142 presenze tra Campionato e Coppa Italia, oltre a mettere a segno 5 reti. La Società, con riconoscenza per quanto fatto indossando i nostri colori, gli augura il meglio per il prossimo campionato e per il futuro'

Ufficiale l'ingaggio di Musso

Widmer saluta l'Udinese, Juan Musso la abbraccia. E' ufficiale in fatti l’ingaggio da parte del club bianconero del portiere argentino, questo il comunicato: 'Dall’Argentina alla porta dell’Udinese: Juan Musso è un giocatore bianconero. Il portiere argentino, con passaporto anche italiano, arriva dal Racing Club, la squadra di Avellaneda. Juan Agustín Musso, nato a San Nicolás il 6 maggio 1994, ha totalizzato 80 presenze con la maglia biancazzura e ha firmato con l’Udinese un contratto fino al 30 giugno 2023. Altra novità nel reparto portieri dell’Udinese è rappresentata dal giovane friulano Manuel Gasparini che a soli 16 anni, è nato infatti a San Daniele del Friuli il 19 maggio 2002, dopo aver difeso la porta della Primavera nella passata stagione e aver indossato i nostri colori fin dall’età di 7 anni, ha firmato ora il suo primo contratto da professionista: sarà con noi fino al 30 giugno 2021. "Siamo molto contenti di queste operazioni - ha commentato il Direttore dell’Area Tecnica Daniele Pradè - Musso è un portiere che fa della reattività la sua caratteristica principale mentre Manuel Gasparini è un giovane che, dopo aver vestito i colori bianconeri fin dai Pulcini, ora corona il sogno di diventare professionista proseguendo la tradizione dell'Udinese in fatto di promettenti portieri friulani. Due investimenti - ha concluso Pradè - per il presente e per il futuro della porta bianconera".

Calciomercato 2018, tutti i video

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI