user
21 luglio 2018

Calciomercato Napoli, si insiste per Arias: più vicina l'intesa con il PSV

print-icon

Il Napoli continua a lavorare sul mercato per cercare un nuovo terzino da regalare a Carlo Ancelotti. Si insiste per Santiago Arias, più vicina l'intesa con il PSV: il colombiano ha accettato, ma bisognerà prima liberare un posto da extracomunitario. Ancora bloccata la trattativa per Lainer, dubbi su Sabaly

LE PAROLE DI ADL SUL MERCATO DEL NAPOLI

MERCATO LIVE: TUTTE LE TRATTATIVE DI OGGI

IL TABELLONE DEL CALCIOMERCATO

Sky Calcio: Serie A TIM 7 partite su 10 ogni turno

I due portieri Meret e Karnezis, il centrocampista Fabiàn Ruiz e gli attaccanti Simone Verdi e Roberto Inglese: Carlo Ancelotti ha avuto modo di conoscere sin dal primo giorno di ritiro i cinque volti nuovi del Napoli per questa stagione. Ma il mercato azzurro non è ancora finito, c'è sempre la possibilità di aggiungere un centravanti al reparto offensivo. Anche se la priorità, al momento, è rappresentata da un terzino che possa giocare su entrambe le fasce. Questo perché, numericamente, serve certamente un esterno destro come alternativa ad Hysaj, mentre a sinistra ci vorrà ancora tempo per recuperare a tutti gli effetti Faouzi Ghoulam. E stanno salendo le quotazioni di Santiago Arias, terzino di proprietà del PSV Eindhoven. Il Napoli insiste per il classe 1992 e ora è più vicina l'intesa con il club olandese a 11,5 milioni più bonus. Il colombiano ha già dato la disponibilità per un trasferimento in azzurro, andrebbe a firmare un contratto di cinque anni. Nonostante i segnali positivi, però, la trattativa non è ancora chiusa, anche perché il Napoli dovrebbe prima liberare un posto da extracomunitario.

Le alternative Lainer e Sabaly

Non solo Arias, ovviamente. Il primo obiettivo per la fascia era Lainer, esterno del Salisburgo. L'intesa sembrava ormai ad un passo, ma poi la trattativa si è bloccata come confermato anche dallo stesso De Laurentiis: "Non mi sono preso con gli agenti, lui voleva venire ma mi hanno fatto perdere solo tempo". E Lainer continua ad allontanarsi, anche perché la trattativa non si sblocca. C'è poi l'opzione Sabaly, che però non convince a causa di alcuni dubbi che il Napoli avrebbe sulle sue condizioni fisiche. Inoltre non c'è ancora l'intesa con il Bordeaux e con gli agenti del calciatore.

CALCIOMERCATO - TUTTI I VIDEO

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI