user
14 agosto 2018

Crollo Ponte Morandi a Genova: il Genoa annulla l'allenamento. Minuto di silenzio su tutti gli eventi sportivi

print-icon

Ballardini ha annullato l'allenamento della prima squadra, alcuni giocatori non possono arrivare al centro sportivo di Pegli. La Sampdoria ha annullato le attività del settore giovanile, ma la prima squadra si allenerà comunque a Bogliasco. Istituito minuto di raccoglimento su tutti gli eventi sportivi della settimana

TRAGEDIA A GENOVA, LA DIRETTA DI SKY TG 24

CRISCITO ERA SUL PONTE POCO PRIMA

CROLLO PONTE MORANDI, LA SERIE A ABBRACCIA GENOVA

7 partite su 10 di Serie A in esclusiva su Sky

Una tragedia che ha colpito tutti e che ha sfiorato in tanti. Quel ponte attraversato da Mimmo Criscito a pochi minuti prima del crollo - che ha causato 20 morti accertati - ha sconvolto la città di Genova. La decisione dell'allenatore del Genoa, Davide Ballardini, è stata quella di annullare l'allenamento della prima squadra. Anche per ragioni logistiche, la città è bloccata come se una bomba l'avesse colpita al centro e divisa in due. Il Genoa si allena a Pegli e per molti giocatori è impossibile raggiungere il centro di allenamento. Diverso il discorso per la Samp, che si allena a Bogliasco: il club blucerchiato ha deciso di annullare tutta l'attività giovanile ma non quella della prima squadra. Tutti uniti in questi giorni di lutto.

1' silenzio su tutti i campi sportivi. Presidente del Coni Malagò: "Onoriamo memoria vittime di Genova"

Un minuto di raccoglimento in tutte le manifestazioni sportive da oggi al fine settimana "per onorare la memoria delle vittime della tragedia di Genova". Lo ha appena deciso il presidente del Coni, Giovanni Malagò.

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI