Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
27 febbraio 2019

Juventus, incontro con Mendes e il Benfica per Joao Felix

print-icon

Il club bianconero ha incontrato l’agente del giovane talento e la società portoghese che ne detiene il cartellino. Il Benfica ha incontrato anche le due squadre di Manchester per sondare la possibilità di un’offerta importante per il giocatore

CR7 A PARTE: PROBLEMI ALLA CAVIGLIA DOPO BOLOGNA

AUDERO ALLA SAMP: PLUSVALENZA JUVE DI 20 MILIONI

7 partite su 10 di Serie A in esclusiva su Sky

La Juventus guarda al futuro, all’interno di un efficace partnership di mercato col procuratore Jorge Mendes, che cura anche gli interessi di Cristiano Ronaldo. L’obiettivo è Joao Felix, centrocampista offensivo o seconda punta classe 1999 del Benfica, per il quale c’è stato un incontro a Torino con il suo agente e il presidente del club portoghese. Nei giorni scorsi, il Benfica aveva incontrato anche Manchester United e Manchester City per il giocatore, per cominciare a comprendere la portata di eventuali offerte che possono arrivare in futuro per Joao Felix, uno dei talenti più interessanti del panorama europeo.

Chi è Joao Felix

Joao Felix, che a novembre compirà 20 anni, sta vivendo la stagione della consacrazione. In campionato ha collezionato 15 presenze e segnato 8 reti giocando da trequartista. È già da anni nel giro delle nazionali giovanili e con il Portogallo U21 ha uno score di 4 gol realizzati in 10 apparizioni. Ha un contratto con scadenza 2023 col club portoghese, il che vuol dire che servirà un'offerta importante per farlo partire. Con il rischio concreto che si possa scatenare un'asta per il giocatore.

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI