Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
23 maggio 2019

Calciomercato Napoli, interesse per Elmas del Fenerbahce

print-icon

In Turchia ne parlano molto bene, il Napoli ha messo gli occhi su di lui: Eljif Elmas, centrocampista macedone classe '99 del Fenerbahce, piace al club di De Laurentiis ma non solo. Anche la Lazio si è informata

INSIGNE, TATUAGGIO COL SORRISO. E INTANTO CANTA MARADONA

MONDIALE U20, I 30 TALENTI DA SEGUIRE

7 partite su 10 di Serie A in esclusiva su Sky

Con la stagione che volge al termine ormai archiviata da tempo, il Napoli pensa già alla prossima annata e agli innesti da regalare a Carlo Ancelotti. Proprio l'allenatore, De Laurentiis e i dirigenti si stanno incontrando per delineare le strategie future in sede di mercato: ed è probabile che tra i giocatori di cui si parlerà ci sia anche Eljif Elmas. Si tratta di un centrocampista macedone classe '99, che gioca nel Fenerbahce e nel quale il Napoli crede molto. Su di lui l'interesse è concreto: in Turchia se ne parla molto bene ed Elmas è apprezzato anche da altri club europei, tra cui un'altra società italiana. La Lazio, che in passato si era mossa.

Chi è Eljiff Elmas

Nativo di Skopje, Elmas mette in mostra precocemente il suo talento: l'esordio nella massima serie macedone arriva a soli 16 anni con il Rabotnički: 11 presenze e un gol, non male per un giovanissimo. La stagione successiva dimostra che Elmas non è un'illusione, ma una realtà: 33 presenze e 6 gol non possono essere più un caso. Centrocampista centrale, che all'occorrenza può giocare anche da mezz'ala, Elmas esorisce anche in Europa League giocando due partite dei preliminari e segnando un gol: poi il passaggio al Fenerbahce. Dopo una prima stagione di adattamento, non facile, nel corso di questo campionato brilla ed è una delle poche note liete in un annata difficile per il club di Istanbul: Elmas è titolare indiscusso, gioca 39 partite e segna 3 gol. Con la nazionale macedone vanta cinque presenze e un esordio "di lusso": contro la Spagna, in un match di qualificazioni ai Mondiali 2018.

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI