Giro d'Italia 2018: vittoria di Elia Viviani nella 13^ tappa. Yates in maglia rosa

Ciclismo
vivianiesulta

Elia Viviani trionfa nella 13^ tappa del Giro da Ferrara a Nervesa della Battaglia. L'azzurro, che allunga nella classifica della maglia ciclamino, ha preceduto Bennett e Van Poppel. Yates conserva la maglia rosa, oggi arrivo sul Monte Zoncolan

LA TAPPA DELLO ZONCOLAN LIVE

LA CRONACA DELLA 13^ TAPPA

Nella 13^ tappa del Giro d’Italia da Ferrara a Nervesa della Battaglia vittoria in volata di Elia Viviani, che ha preceduto Bennett, Van Poppel, Modolo e Gibbons. Per l’azzurro, che allunga anche nella classifica per la maglia ciclamino, è il terzo successo di tappa in questa edizione del Giro dopo la doppietta in Israele (a Tel Aviv e Eilat). Invariata la classifica generale con Simon Yates in maglia rosa con 47" di vantaggio su Dumoulin e 1’04” su Pinot.

Tappa caratterizzata dalla fuga di cinque corridori: Andrea Vendrame (Androni-Sidermec), Alessandro Tonelli (Bardiani-Csf), Markel Irizar (Trek-Segafredo), Marco Marcato (UAE Emirates) ed Eughert Zhupa (Wilier-Selle Italia) scattano dopo nove chilometri e raggiungono un vantaggio massimo di 3’28” al km 90. Marcato è primo al traguardo volante di Piove di Sacco, mentre a Villorba è Zhupa a mettere in fila i quattro compagni della fuga di giornata. Vendrame è transitato per primo sul Gpm di Montello (4^ categoria), posto a 19 chilometri dal traguardo. Tonelli, Irizar, Marcato e Zhupa vengono ripresi dal gruppo a -6 km dal traguardo dopo ben 165 chilometri di fuga. Domani la 14^ tappa da San Vito al Tagliamento al Monte Zoncolan, con salita finale di 10 chilometri al 12% di media con punte del 22%.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport