Tour de France 2018: Froome e il Team Sky con le maglie del progetto Ocean Rescue

Ciclismo

Il Team Sky ha svelato il kit speciale che accompagnerà Froome a caccia della sua quinta affermazione alla Grande Boucle, dal 7 al 29 luglio. Un messaggio ecologista e l'impegno concreto a eliminare la plastica e a preservare i mari di tutto il mondo

FROOME A SKY, LE FOTO

FROOME, I VIDEO SULLA SUA GIORNATA A SKY

SKY IN SPIAGGIA CONTRO LA PLASTICA, C'E' ANCHE MARTA BASSINO

Chris Froome darà l'assalto al suo quinto Tour de France (7-29 luglio) con una particolare amica disegnata sulla schiena: un'orca. La nuova maglia del Team Sky per la Grande Boucle, secondo grande obiettivo di questo 2018 del britannico, fresco vincitore per la prima volta nella sua carriera del Giro d'Italia, è infatti un omaggio al progetto 'Sky Ocean Rescue – Un mare da salvare'. Il Team Sky punta dunque a sensibilizzare l'attenzione su un argomento molto delicato, quello dell'inquinamento dei mari e degli oceani. Non è solo un messaggio simbolico, però, quello lanciato dalla squadra diretta da Sir Dave Brailsford. Il Team si impegna a rimuovere tutti gli imballaggi in plastica monouso (SUP) dalle sue attività commerciali entro il 2020 (per questo sta già lavorando con degli esperti per aiutare a ridurre l'uso della plastica) e a lavorare a stretto contatto con Sky per diffondere il messaggio ecologista. "Lo Sky Ocean Rescue è stato in prima linea nella campagna globale sulle materie plastiche monouso nell'ultimo anno con grandi risultati: siamo orgogliosi di partecipare a questa importante lotta per cambiare il comportamento e aiutare a salvare i nostri oceani - ha detto Brailsford -. Come tutti i settori della società, anche il ciclismo deve fare di più per ridurre la sua dipendenza dalla plastica monouso a tutti i livelli. Al prossimo Tour de France, la squadra indosserà una maglia innovativa e dedicata per far conoscere il problema a un pubblico molto vasto. Vogliamo incoraggiare le persone in tutto il mondo a ripensare all’uso della plastica: vogliamo spingerli a fare piccoli ma importanti cambiamenti nella loro vita quotidiana. Ognuno di noi può fare la differenza". Alla presentazione del team per il prossimo Tour, i corridori del Team Sky indosseranno una maglia speciale realizzata esclusivamente da materiale plastico oceanico. Una causa perorata anche dal fresco detentore della Tripla Corona, Chris Froome: "E' fantastico che il Team partecipi a una causa così tanto importante, una causa che ha un grande impatto sul mondo in cui viviamo - ha detto il keniano bianco -. Il kit per il Tour è fantastico e girerà con noi per la Francia e per il mondo, ma è importante che questa iniziativa continui anche dopo il Tour. Anche per questo aderiamo al progetto ‘Race to 2020’ con la nostra squadra". 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.