Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
15 maggio 2019

Giro, 5^ tappa: a Terracina vince Ackermann, Maglia Rosa a Roglic. Classifica

print-icon

Pascal Ackermann ha vinto la 5^ frazione, da Frascati a Terracina di 140 km. Quinto Moschetti, più staccato Viviani. Dumoulin abbandona al km 0. Tappa neutralizzata a causa della pioggia, con i tempi che sono stati presi a 9 km dal traguardo per maltempo. Dumoulin abbandona al km 0

5^ TAPPA: LA CRONACA

IL RITIRO DI DUMOULIN

GIRO, LE CLASSIFICHE

Pascal Ackermann ha conquistato la 5^ tappa del Giro d'Italia, 140 km da Frascati a Terracina. Secondo successo dopo quello di Fucecchio in questa Corsa per il tedesco della Bora, che ha preceduto Gaviria e Demare, mentre è rimasto attardato Elia Viviani. Quinto Matteo Moschetti, primo degli italiani. Primoz Roglic mantiene la Maglia Rosa, nella giornata che ha visto il ritiro di Tom Dumoulin, uno dei grandi favoriti alla vigilia. Da segnalare anche l'esclusione dalla corsa di Kristijan Koren, gregario di Vincenzo Nibali alla Bahrain-Merida, fermato dall'UCI " per una potenziale violazione della normativa antidoping".

La cronaca

Il colpo di scena arriva subito dopo la cerimonia delle firme, a cui ha presenziato il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte, con il ritiro di Tom Dumoulin nel trasferimento al km 0. Pioggia e 8°C accolgono il gruppo, con la fuga di giornata che parte praticamente subito. Si staccano 5 corridori: Enrico Barbin e Umberto Orsini della Bardiani Csf, Miguel Florez della Androni Sidermec, Ivan Santaromita della Nippo Fantini e Louis Vervaele della Sunweb. Elia Viviani mette i suoi della Deceuninck a tirare e i fuggitivi vengono tenuti a tiro, con il vantaggio massimo che sfora di poco i 2'. Il vero protagonista, però, è il maltempo: i big si muovono verso la macchina del presidente della giuria dopo aver visto molte cadute nei primi 30 km e chiedono la neutralizzazione del finale di tappa. Richiesta accettata, con i tempi che vengono neutralizzati a 9 km dal traguardo, ovvero prima del via del circuito, ritenuto piuttosto pericoloso in queste condizioni. Ad animare la situazione ci pensa Vervaeke, che stacca i compagni di fuga a una cinquantina di km dall'arrivo e tira dritto. Il gruppo raggiunge poco dopo Barbin, Orsini, Florez e Santaromita e si lancia all'inseguimento del belga della Sunweb, che resiste stoicamente fino ai -23 km. Roglic controlla tranquillamente la situazione al punto di neutralizzazione ai -9 km, così ci si prepara alla volata. Qui a spuntarla, sotto una pioggia battente e con l'asfalto bagnato, è ancora una volta Pascal Ackermann, che beffa Gaviria e Demare, con Viviani attardato e fuori dalla Top 10. 

L'ordine d'arrivo della 5^ tappa Frascati-Terracina

1) ACKERMANN Pascal (BORA - HANSGROHE) 3h 15’ 44”
2) GAVIRIA Fernando (UAE TEAM EMIRATES) s.t.
3) DEMARE Arnaud (GROUPAMA - FDJ) s.t. 
4) EWAN Caleb (LOTTO SOUDAL) s.t. 
5) MOSCHETTI Matteo (TREK - SEGAFREDO) s.t. 

La classifica generale

1) ROGLIC Primoz (TEAM JUMBO - VISMA) in 19h 46’ 25”
2) YATES Simon (MITCHELTON - SCOTT) + 0’ 35”
3) NIBALI Vincenzo (BAHRAIN - MERIDA) + 0’ 39”
4) LOPEZ Miguel Angel (ASTANA PRO TEAM) + 0’ 44”
5) ULISSI Diego (TEAM UAE) + 0’ 44”

Classifica maglia ciclamino

1) ACKERMANN Pascal 121 punti
2) GAVIRIA Fernando 93
3) DEMARE Arnaud 86
4) EWAN Caleb 66
5) CARAPAZ Richard 50

Classifica maglia azzurra

1) CICCONE Giulio 24 punti
2) BIDARD François 6
3) ROGLIC Primoz  4
4) FRAPPORTI Marco 4
5) VERVAEKE Louis  3

Classifica maglia bianca 

1) LOPEZ Miguel Angel in 19h 35’ 48” 
2) CARTHY Hugh John + 0’ 32”
3) SIVAKOV Pavel + 0’ 40”
4) ACKERMANN Pascal + 0'53”
5) GEOGHEGAN HART Tao + 1' 35”

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi