Giro 2019, Tortoreto-Pesaro: Ewan vince 8^ tappa, Conti resta in rosa. Classifica

Ciclismo

L'australiano Caleb Ewan (Lotto Soudal) vince allo sprint l'8^ tappa del Giro, partita da Tortoreto Lido e arrivata nelle Marche, a Pesaro. Secondo Elia Viviani, terzo Ackermann. Valerio Conti resta in maglia rosa, classifica immutata

L'8^ TAPPA MINUTO PER MINUTO

LE CLASSIFICHE

L'australiano Caleb Ewan (Lotto Soudal) vince in volata l'8^ tappa del Giro d'Italia, partita da Tortoreto Lido e arrivata nelle Marche, a Pesaro. Secondo Elia Viviani (Deceuninck-Quick Step), terzo il tedesco Pascal Ackermann (Bora-Hansgrohe). Il romano Valerio Conti (UAE Team) resta in Maglia rosa. La classifica generale, dunque, resta immutata.

La felicità di Caleb Ewan al traguardo di Pesaro (foto Getty)

LA CRONACA

L'8^ tappa è la più lunga del Giro: 239 km, dall'Abruzzo alle Marche, toccando le province di Teramo, Ascoli Piceno, Fermo, Macerata, Ancona e Pesaro-Urbino. La prima fuga dell'ottava tappa si materializza già a pochi chilometri dalla partenza di Tortoreto Lido, sulle coste dell'Adriatico: Damiano Cima (Nippo-Fantini) e Marco Frapporti (Androni) - entrambi bresciani, e amici - accumulano un vantaggio di quasi 6 minuti sul gruppo della maglia rosa, transitando davanti a tutti sul traguardo volante di Senigallia, ai -100 dall'arrivo. Quando finisce la parte pianeggiante e si sale sui colli del Metauro (primo GP della Montagna), ecco che cominciano i "muri" - un po' in stile Classiche del Nord - e il ritardo dal gruppo inevitabilmente si assottiglia, diventa un minuto nei pressi di Tavullia (nel "regno" di Valentino Rossi) e si esaurisce ai -30 con l'ultimo, coraggioso scatto di Frapporti, che deve cedere a Giulio Ciccone il duello per la maglia a punti sul 2° GPM. Ai -20 scattano in tre, sotto la pioggia: proprio l'abruzzese Ciccone, il francese Bidard e il belga Vervaeke che ci credono, ma anche loro saranno risucchiati dal gruppo. Gli ultimi chilometri è bagarre sulle discese che portano a Pesaro fino allo sprint dell'incontenibile Ewan, che ha la meglio sul campione d'Italia Elia Viviani e sul tedesco Ackermann. Per il 25enne di Sydney è il secondo successo al Giro dopo la vittoria di Alberobello nel 2017. 

Damiano Cima e Marco Frapporti in fuga per oltre 200 km nell'ottava tappa della corsa rosa, una giornata da ricordare per i due bresciani (foto Twitter Giro d'Italia)

CLASSIFICA GENERALE

1) CONTI Valerio (UAE TEAM EMIRATES) 

2) ROJAS José (MOVISTAR) + 01' 32''

3) CARBONI Giovanni (BARDIANI CSF) + 01' 41''

4) PETERS Nans (AG2R LA MONDIALE) + 2' 09''

5) MADOUAS Valentin (GROUPAMA-FDJ) +2' 17''

MAGLIA CICLAMINO: leader della classifica a punti Pascal Ackermann (Bora - Hansgrohe)

MAGLIA AZZURRA: leader del Gran Premio della Montagna Giulio Ciccone (Trek - Segafredo)

MAGLIA BIANCA: leader della Classifica dei Giovani, Giovanni Carboni (Bardiani CSF)

L'attuale maglia rosa Valerio Conti e Vincenzo Nibali, tra i favoriti del Giro (foto Getty)

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.