Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
20 maggio 2019

Giro 2019, Ravenna-Modena: Demare vince 10^ tappa, Conti sempre in rosa. Classifica

print-icon

Il francese Arnaud Demare (Team Groupama) ha vinto allo sprint la 10^ tappa del Giro, partita da Ravenna e arrivata a Modena. Ancora secondo Elia Viviani, brutta caduta sul finale del tedesco Ackermann. Al comando della Classifica generale sempre Valerio Conti con un vantaggio di 1'50" su Roglic e Peters terzo a 2'21". Nibali 11° a 3'34"

10^ TAPPA MINUTO PER MINUTO

LE CLASSIFICHE

 

Il francese Arnaud Demare (Team Groupama) ha vinto allo sprint la 10^ tappa del Giro, partita da Ravenna e arrivata a Modena. Ancora secondo Elia Viviani, sul gradino più basso del podio l'australiano Caleb Ewan. Brutta caduta sul finale del tedesco Pascal Ackermann. Al comando della Classifica generale sempre Valerio Conti con un vantaggio di 1'50" su Roglic e Peters terzo a 2'21". Nibali 11° a 3'34"

La volata al traguardo di Modena, con Demare che ha la meglio su Viviani ed Ewan (foto Getty)

LA CRONACA

Sulla carta questa Ravenna-Modena doveva essere la più classica delle tappe per velocisti, "disegnata" per loro: breve (145km), praticamente piatta, senza l'ombra di un Gran premio della montagna. Una lunga serie di strade dritte, e ampie, e un finale quasi privo di cambi di direzione. Il modo migliore per riprendere il ritmo dopo un lunedì di riposo. Una "passerella", se questo Giro non ci avesse abituato a più di una sorpresa... E ci hanno provato anche stavolta a stravolgere i pronostici: la fuga di giornata è partita al chilometro zero di questa decima tappa, dalla Romagna, finalmente sotto il sole: il giapponese Sho Hatsuyama (Nippo) e l'italiano Luca Covili (Bardiani) accumulano un vantaggio di circa 4 minuti sul gruppo della maglia rosa, transitando per primi sul traguardo volante di San Giovanni in Persiceto con un minuto e mezzo sugli inseguitori, che raggiungono i fuggitivi ai -30 dall'arrivo, nei pressi di Crevalcore. Il gruppo comincia a studiarsi, si formano già i trenini in vista della volata, vinta da Demare, ma che caduta per Ackermann e che delusione per Viviani, ancora secondo. Un'altra beffa per il campione d'Italia. 

CLASSIFICA GENERALE

1) CONTI Valerio (UAE TEAM EMIRATES) 

2) ROGLIC Primoz (JUMBO-VISMA) + 01' 50"

3) PETERS Nans (AG2R LA MONDIALE) + 2' 21"

4) ROJAS José (MOVISTAR) +2' 33"

5) MASNADA Fausto (ANDRONI GIOCATTOLI) +2' 36"

MAGLIA CICLAMINO: leader della classifica a punti Pascal Ackermann (Bora - Hansgrohe)

MAGLIA AZZURRA: leader del Gran Premio della Montagna Giulio Ciccone (Trek - Segafredo)

MAGLIA BIANCA: leader della Classifica dei Giovani, Nans Peters (Bardiani CSF)

 

La Maglia rosa Valerio Conti e il bacio di rito delle miss sul palco delle premiazioni (foto Getty)

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi