Mondiali Imola: a Van der Breggen la prova in linea elite donne. Bronzo Longo Borghini

mondiali
©Getty

Anna van der Breggen ha vinto la prova in linea elite femminile ai Mondiali di Imola, seconda maglia iridata dopo quella conquistata a cronometro. L'olandese ha preceduto la connazionale Annemiek Van Vleuten e l'italiana Elisa Longo Borghini, bronzo. Domenica tocca agli uomini

L'IMPRESA DI GANNA NELLA CRONO MASCHILE

Anna van der Breggen si è laureata campionessa del mondo nelle prova a in linea elite donne ai Mondiali di ciclismo a Imola. L'olandese, protagonista di una lunga fuga e arrivata da sola al traguardo all'Autodromo Enzo e Dino Ferrari, ha precedutola connazionale Annemiek van Vleuten e l'italiana Elisa Longo Borghini, che porta così la seconda medaglia alla spedizione azzurra dopo l'oro nella crono maschile di Filippo Ganna. Van der Breggen bissa così il titolo a cronometro vinto giovedì, lei che nel suo infinito palmares vanta anche il Mondiale del 2018 e l'oro ai Giochi di Rio del 2016. Si è corso su 143km, con 2800m di dislivello e 5 giri di un percorso di 28 km. Domenica l'evento clou di questo fine settimana, con la prova in linea elite maschile che assegnerà la maglia iridata tra i professionisti. 

Mondiali prova in linea donne elite, l'ordine d'arrivo

1) Anna van der Breggen (OLA)

2) Annemiek Van Vleuten (OLA)

3) Elisa Longo Borghini (ITA)

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche