FantaStats: la prima del nuovo anno

Fantacalcio
13_icardi_getty

Dopo le feste si riparte con qualche novità ma le sorprese possono essere dietro l'angolo. Ecco quel che accadde nelle prime giornate del nuovo anno negli ultimi 5 campionati di Serie A. 

Tra pranzi, cene, panettoni e via dicendo c'è la concreta possibilità che qualcuno si sia presentato alla ripresa degli allenamenti non proprio in forma. La ripresa delle operazioni in Serie A porta sempre in dote qualche possibile sorpresa. 

La Coppa d'Africa ha tolto più di una freccia a molte squadre, il mercato è appena iniziato: c'è chi si è già rinforzato, chi tratta varie soluzioni e chi spera in qualche botto finale.

La prima dell'anno è sempre problematica per i vari allenatori, figuratevi per i fantallenatori! A fine 2016 c'era chi era in striscia positiva, chi segnava ad ogni tiro e via dicendo. La sosta ha (forse) interrotto tutto? Ancora poche ore e lo scopriremo.

Nell'attesa vediamo cos'è successo nella prima giornata di gennaio delle ultime 5 stagioni giusto per farci un'idea del periodo post vacanziero.

Stagione 2015-2016

  • Milan sconfitto il casa dal Bologna
  • Roma bloccata sul 3-3 contro il Chievo
  • 30 gol segnati (media di 3 a gara) con reti equamente distribuite: 15 delle squadre di casa, 15 delle squadre in trasferta


Stagione 2014-2015

  • Milan sconfitto in casa dal Sassuolo
  • 1-1 nel big match tra Juventus e Inter
  • 24 gol segnati


Stagione 2013-2014

  • Ben 8 vittorie casalinghe a fronte di un solo pareggio e una vittoria esterna
  • La Juventus stese la Roma con un secco 3-0
  • L'Inter venne sconfitta a Roma dalla Lazio
  • Le squadre che giocavano in trasferta segnarono in tutto solo 4 reti, tre delle quali le mise a referto il Verona a Udine

Stagione 2012-2013

  • Dei 25 gol totali di giornata, solo 3 sono stati segnati nel primo tempo e ben 22 nella ripresa
  • La doppietta di Icardi decise la sfida tra Juventus e Sampdoria
  • Il Napoli travolse la Roma 4-1 con tripletta di Cavani
  • L'Inter venne sconfitta 3-0 a Udine

Stagione 2011-2012

  • Ben 31 gol realizzati nell'intera giornata
  • Non ci furono pareggi
  • Francesco Totti realizzò una doppietta contro il Chievo. Entrambe le reti arrivarono su calcio di rigore



I più letti