Fantastats, cosa ci ha insegnato la 23^ giornata

Fantacalcio
01_parolo_lapresse

E' stato un turno di campionato nel quale le marcature multiple hanno fatto la differenza: complessivamente sono stati segnati 28 gol ma il numero dei marcatori unici è il più basso da inizio campionato

Durante questa stagione ci sono state giornate 'spartiacque' per i vari fantallenatori. Ad esempio un turno con pochi gol aveva permesso a poche Fantasquadre di fare grossi balzi in classifica. Oppure c'erano stati weekend con pochi gol delle squadre che giocavano in casa e anche quello poteva esser stato un buon modo per scalare posizioni nella classifica generale.

In questo weekend lungo molti nomi 'noti' sono andati a bersaglio ma la particolarità della 23^ giornata è stata la distribuzione dei gol unici. Spieghiamoci meglio: 

  • Il totale delle reti (non ci sono stati autogol) è stato di 28
  • Ci sono stati però molte plurimarcature (doppiette, triplette e quaterne)
  • I marcatori unici, ovvero i giocatori che hanno segnato almeno 1 gol, sono stati 19

Questo significa che ben 9 reti sulle 28 totali sono state (almeno) 'doppie' ed è un record per questa stagione. Nel 10° turno il differenziale era 8 ma c'erano state varie autoreti. Eliminando queste ultime dal conto, il differenziale scendeva a 5

La composizione di questo +9 di giornata è stata: due doppiette, due triplette e una quaterna. Sono stati quindi 5 i giocatori con più di una rete. C'è un altro motivo che ci aiuta ad inquadrare la giornata come 'spartiacque' ed è la tipologia di chi ha fatto 'il botto'. 

Se la quaterna fosse stata realizzata da un attaccante dal valore medio alto (quanto a Fantamilioni), con tutta probabilità sarebbero accadute due cose

  • In molti lo avrebbero scelto
  • In pochi lo avrebbero lasciato in panchina

Marco Parolo ha sparigliato tutto anche per questo: prima del suo exploit contro il Pescara, il centrocampista laziale era fermo a quota una rete in 22 partite o se preferite una rete in quasi 1900 minuti di gioco. Difficile considerarlo titolare inamovibile della vostra fantasquadra.

C'è però anche il capitolo Napoli: alzi la mano chi ha messo Mertens in panchina... difficile ipotizzarlo. L'alto costo del belga poteva scoraggiare la 'combo' con Hamsik. Lo slovacco è certamente uno dei centrocampisti 'puri' con più reti all'attivo ma la sua quotazione è decisamente alta. 

Si poteva ipotizzare il classico "li prendo tutti e due...magari fanno un gol a testa". Ecco questo ragionamento si è trasformato in Jackpot.

Nelle precedenti giornate c'erano stati alti e bassi quanto a differenziale tra gol e marcatori unici. addirittura nel 15° turno non si è avuta traccia di marcature multiple. 23 reti totali segnate da 23 giocatori diversi.

Nel bene o nel male segnatevi questa giornata, tenete da parte la vosta formazione con i relativi voti. Una delle frasi più comuni è "i conti si fanno a fine stagione": dopo l'ultima giornata fate qualche calcolo su quanto sia stata spartiacque questa giornata per la vostra fantasquadra.

Per la cronaca: considerando la nuova Top 10 della classifica generale, l'unica squadra a schierare 10 gol con tre giocatori è stata "giuago_0" (attualmente 8a in classifica) mentre "las palmas birone", che occupa il terzo posto, aveva Hamsik e Mertens titolari ma con Parolo secondo panchinaro.... e quei 4 gol sono rimasti in panca

 

 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche