Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
22 febbraio 2014

Massa fa visita a Schumacher: "Ha mosso la bocca"

print-icon
sch

Felipe Massa e Michael Schumacher sono stati compagni di squadra alla Ferrari (Getty)

Il pilota brasiliano racconta al giornale tedesco 'Bild' della sua visita all'ex compagno di squadra alla Ferrari a Grenoble: "Mostra segni di reazione. Quando gli ho parlato ha mosso la bocca. Sono molto contento di aver trascorso dei momenti con lui"

"Michael Schumacher mostra segni di reazione e ieri ha mosso la bocca". Lo ha raccontato Felipe Massa al giornale tedesco 'Bild' dopo aver fatto visita in ospedale a 'Schumi', suo compagno di squadra alla Ferrari nel 2006. "Ha mostrato segni di reazione - ha raccontato Massa, che nel Mondiale di F1 che sta per cominciare guiderà una Williams Mercedes - e quando gli ho parlato ha mosso la bocca. Sono molto contento di avergli fatto visita e di aver trascorso dei momenti con lui. Gli ho parlato a lungo, raccontandogli di come funziona la mia nuova squadra e della nuova vettura".

Massa ha spiegato che "ho provato a trasmettergli la miglior energia possibile. Michael è una persona molto forte e spero veramente che possa di nuovo assaporare la gioia dell'esistenza". Schumacher è ricoverato in un ospedale di Grenoble dal 29 dicembre scorso, dopo aver battuto violentemente la testa dopo una caduta mentre sciava con degli amici. Da allora e' in coma farmacologico.