Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
03 novembre 2016

Un 18enne in Williams: Stroll al fianco di Bottas

print-icon
lan

Lance Stroll è il nuovo compagno di squadra di Valtteri Bottas (foto dal profilo Twitter della Williams F1)

La scuderia britannica ha annunciato il sostituto di Felipe Massa, che si ritirerà a fine stagione. Nel mondiale 2017 il canadese campione in Formula 3 affiancherà il finlandese e sarà il pilota più giovane del circus 

E' un 18enne il pilota scelto dalla Williams per sostituire Felipe Massa. Il canadese Lance Stroll, maggiorenne dal 29 ottobre di quest'anno, sostituirà il brasiliano che ha annunciato il suo ritiro a fine stagione. Stroll sarà il primo canadese a gareggiare in F1 dopo Jacques Villeneuve, campione del mondo nel 1997.

Il giovane canadese ha avuto modo di dimostrare il proprio precoce talento nelle categorie inferiori: soprattutto in Formula 3 dove nel 2016 ha dominato il campionato vincendo 14 gare. Stroll sarà il pilota più giovane del mondiale F1 ma non il più giovane in assoluto a debuttare. Il record appartiene infatti a Max Verstappen che ha esordito con la Toro Rosso nel 2015 a 17 anni e 166 giorni. Da allora la regola è cambiata ed è necessario avere 18 anni per gareggiare in F1.

La presentazione della Williams -  Il team Williams presenta così Stroll: "Dall'inizio della sua carriera nel karting nel 2008, all'età di otto anni, ha continuato a garantire successi come il titolo 2014 nell'Italian Formula 4 Championship o nel 2015 quello nel Toyota Racing Series in Nuova Zelanda, con numerose vittorie. Lance ha progredito attraverso il Williams Young Driver Programme aggiudicandosi il titolo europeo 2016 di Formula 3 dominando con 14 vittorie e 17 partenze in prima fila, 14 in pole position. All'età di soli 18 anni, ha già dimostrato di essere un talento di guardare in futuro".