Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
12 novembre 2016

Rosberg: "Asciutto o bagnato, voglio vincere"

print-icon
ros

Hamilton e Rosberg: primo e secondo nelle qualifiche del GP del Brasile (Foto Getty)

Il tedesco della Mercedes, secondo in griglia alle spalle di Hamilton, non teme nessuna condizione meteo per la gara in Brasile che potrebbe consegnargli il titolo mondiale: "Qualifiche emozionanti, siamo vicini". Il britannico: "Grande lavoro del team, non avrei potuto sperare di meglio"

"Sono state delle qualifiche molto  emozionanti e sono molto vicino a Lewis. Alla fine lui era veloce ma  il mio giro era molto buono, non sono stato abbastanza veloce ed ho  perso un po', ma va bene". Il pilota della Mercedes, Nico Rosberg, commenta così il secondo posto nelle qualifiche del GP del Brasile dietro al compagno di scuderia. "Abbiamo visto quest'anno che le pole non sempre è indicativa su chi vince la gara, quindi sono ottimista, perché voglio vincere", ha proseguito in conferenza il tedesco. "Se piove sarà più in difficoltà? Non lo penso, non vedo l'ora di correre e il tempo che sarà, sarà. Abbiamo ottimi tempi sia sull'asciutto che sul bagnato e quindi sarà emozionante".

Le qualifiche di Hamilton - "60esima pole in carriera e seconda in Brasile? Non ricordo tutte le qualifiche in questa stagione, ma mi sono trovato bene in questo week-end. Nico è sempre stato più veloce ma sono sempre riuscito a recuperare. Incredibile in generale quello che ha fatto il team e quello che noi abbiamo fatto con la  squadra". Lo ha dichiarato il pilota della Mercedes, Lewis Hamilton, al termine delle qualifiche "Avere così tante pole position davvero ci dimostra il grandissimo lavoro fatto all'interno del team. Non avrei potuto sperare meglio qui in Brasile, la mia seconda pole, è sempre stata una pista dove ho avuto qualche problema, quindi è bellissimo stare davanti a tutti", ha aggiunto il britannico della Mercedes per niente  preoccupato del meteo di domani. "E' prevista pioggia? Sono pronto a tutto", ha concluso.