Hamilton, tifosi in delirio: il suo arrivo in Cina

Formula 1

Antonio Boselli

Il secondo posto in Australia alle spalle della Ferrari non avrà certo soddisfatto il britannico della Mercedes, che a Shanghai proverà a riscattarsi. Intanto al suo arrivo (anticipato) ha ricevuto il caloroso abbraccio dei suoi numerosissimi tifosi. Domenica il GP in diretta esclusiva su Sky Sport F1 HD (canale 207) 

Accolto come una star, Lewis Hamilton anticipa il suo arrivo in Cina per vivere qualche ora di relax. Foto, autografi e anche una veloce lezione di cinese per imparare a scrivere "amo i panda". Quasi fosse un turista, forse per distrarsi un po', prima di affrontare un week-end complicato. Già dai test di Barcellona il pilota inglese aveva previsto una Ferrari competitiva come effettivamente si è visto in Australia. Uno choc per tutta la Mercedes che nell'ultimo triennio aveva sempre iniziato il mondiale vincendo il primo gran premio.

"Nuove macchine, nuove gomme, nuovo pilota" si è giustificato toto Wolff assicurando che le Frecce d'Argento torneranno a vincere. Ma non sarà semplice perché la Mercedes si è scoperta più fragile tutto d'un tratto. La power unit non fa più la differenza, anzi i problemi d'affidabilità emersi nei test hanno indotto a girare con una certa cautela, la scelta progettuale di optare per una monoposto lunga e affusolata potrà pagare in futuro ma ora risulta condizionata da un peso eccessivo.

Anche l'usura delle gomme, decisamente elevata a Melbourne, può risultare cruciale sulla pista di shanghai così esigente per il bilanciamento delle macchine. Insomma, regna una grande incertezza su una squadra che ha sempre avuto solo un problema, quelle della concorrenza interna tra i piloti. Ora i pericoli vengono dal fuori e solo il lavoro in pista può ridare la sicurezza a un team quindi ben venga un po' di relax prima di un fine settimana non certo da turista.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche