Mondiale F1: Hamilton vs Vettel, la sfida infinita

Formula 1

Antonio Boselli

Il 16 aprile si torna in pista in Bahrein: c'è grande attesa per vedere il terzo atto di una sfida bellissima tra Vettel ed Hamilton, la cui rivalità va indietro nel tempo...

Questa Formula Uno piace e non solo perché le nuove monoposto sono belle e velocissime. Questa Formula Uno piace perché finalmente ci regala la sfida più bella degli ultimi anni. Lewis Hamilton e Sebastian Vettel corrono in F1 dal 2007, in questi 10 anni hanno vinto 7 Mondiali e se non ci sono riusciti, sono arrivati secondi. Sembra incredibile che con questi numeri, a parte singoli episodi, non si siano mai sfidati ruota ruota in pista. In realtà questo si spiega perché nel recente passato sono sempre state le macchine, più che il pilota, a fare la differenza.

Intendiamoci, Vettel ed Hamilton hanno vinto con merito, sempre le statistiche ci dicono che sono già da considerare due leggende del motorsport. Ma finalmente, la rivoluzione regolamentare in questa stagione ha pareggiato le prestazione tra Ferrari e Mercedes regalandoci un duello che ora si limita al solo fattore umano. E allora perché non sognare un duello così, come Seb e Lewis poco più che maggiorenni hanno messo in scena nel 2005 in Formula 3 al Lausitzring. Una lotta sfrenata, ma sempre corretta, su due monoposto identiche com'è normale che sia in un categoria addestrativa. La nostra speranza, che sta diventando sempre più una certezza, è che una sfida così non sia più solo legata al passato ma anche al presente e al futuro del Mondiale più bello di sempre.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche