Formula 1, qualifiche GP Francia: Vettel: "Esagerato nel finale, ma va bene così". Raikkonen: "Brutto Q3"

Formula 1
raikkonen_vettel_getty

I piloti della Ferrari commentano il terzo ed il sesto posto nella griglia di partenza del Gran Premio di Francia. Il tedesco: "Ho dato il massimo, ma alla fine bene così". Il finlandese: "Non sono riuscito a mettere insieme un giro discreto in tutta la terza sessione" 

CLICCA QUI PER RIVIVERE IL GP


TEMPI E CLASSIFICHE

"E' stato difficile trovare qui il giusto bilanciamento, ho spinto al massimo all'ultimo tentativo, ma ho esagerato e quando cerchi di trovare qualcosa in più poi perdi la macchina, la traiettoria e non ottieni il risultato giusto. Con un giro fantastico avrei avuto una buona possibilità ma alla fine il terzo posto è buono". Queste le parole con cui Sebastian Vettel ha commentato le sue qualifiche in Francia, chiuse con il terzo tempo (seconda fila con Verstappen).  

"Comme ci comme ça"

"Penso di aver corso nell'ultimo GP di Francia, qui il meteo è "comme ci comme ça" ma è fanstastico vedere così tanto sostegno e fan della Ferrari e per noi è bello essere qui. Di solito il posto è un po' grigio ma adesso ci sono tanti colori, il posto ha preso vita e speriamo di avere buone possibilità per domenica", ha concluso il leader della classifica mondiale.

Raikkonen deluso

"Non c’entra il traffico, non sono riuscito a mettere insieme un giro discreto in tutto il q3. Il primo giro non era male, ma poi mi sono messo un po' di traverso nella curva veloce a destra, forse perché era umida per la pioggia", ha invece detto Kimi Raikkonen

Il sabato nel complesso...

"Non siamo andati male in realtà (si riferisce sia a lui che a Vettel, ndr) ma non siamo riusciti a fare il giro giusto e per questo non abbiamo ottenuto un tempo discreto. Abbiamo visto anche in altre gare che alcuni piloti con gomme diverse non hanno avuto cambiamenti clamorosi con la strategia, vedremo in gara".

I più letti