Ferrari, l'assemblea degli azionisti nomina Camilleri ad quasi all'unanimità. Elkann: "Compatti nel costruire il futuro"

Formula 1
Il nuovo ad FCA Mike Manley e il presidente Ferrari John Elkann nel weekend del GP di Monza (foto Lapresse)
elkann_manley_lapresse

Il 98,03% degli azionisti del Cavallino ha votato a favore per la nomina di Louis Camilleri ad amministratore delegato. Il presidente John Elkann: "Siamo compatti e determinati a costruire un futuro all'altezza del nostro glorioso passato. Sono grato a Camilleri"

FORMULA 1, TUTTE LE NOTIZIE LIVE

FERRARI, ATTESA PER LECLERC

L'assemblea degli azionisti Ferrari ha nominato ad Amsterdam il nuovo amministratore delegato Louis Camilleri con un voto quasi all'unanimità: il 98.03%. "Ho l'onore di avere accettato la presidenza della Ferrari. La priorità è andare avanti nello spirito del fondatore Enzo Ferrari, scomparso 30 anni fa, che è lo spirito di squadra. Vogliamo costruire un futuro all'altezza del suo glorioso passato - ha detto il nuovo presidente del Cavallino John Elkann -. Abbiamo oggi un nuovo amministratore delegato, persona di grande talento ed esperienza, un responsabile della gestione delle attività sportiva Maurizio Arrivabene che ha una grande responsabilità e fa parte, come i piloti e tutti quelli che lavorano in Ferrari, di un'unica squadra. La Ferrari ha un passato glorioso e con Marchionne è tornata a essere una società indipendente, ha rafforzato le fondamenta e ha un grandissimo futuro da costruire. C'è un enorme senso di squadra. Voglio assicurare che Ferrari è compatta e determinata a costruire un futuro all'altezza del suo glorioso passato", ha aggiunto John Elkann.

"Ferrari ha vissuto un momento drammatico"

Elkann ha anche tracciato un profilo del nuovo amministratore delegato della Ferrari: “Nella sua carriera professionale ha saputo affrontare situazioni di grande complessità. Conosce molto bene la Ferrari e benissimo la Formula 1 con la sua azienda, Philip Morris, che ci ha sponsorizzato per anni. Conosce anche il prodotto Ferrari come fedele cliente. Ho parlato con lui e ho appreso con piacere che era disponibile, gli sono molto grato visto il momento drammatico che stavamo vivendo. Ci ha molto confortato poter contare su di lui, lavora con passione e responsabilità e garantirà la corretta leadership".
 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche