Formula 1, l'obiettivo della Renault 2019: entrare tra i top team del Mondiale

Formula 1

Mara Sangiorgio

Obiettivo ambizioso della scuderia francese per il Mondiale 2019: per piazzarsi definitivamente tra i top team del Mondiale sono Ricciardo e Hulkenberg le armi. Ma resta decisivo uno sviluppo importante della power unit sulla R.S.19 

FERRARI 2019, PRESENTAZIONE IN LIVE STREAMING

L'obiettivo della Renault è ambizioso. Fare il salto di qualità necessario a entrare in maniera definitiva nell'Olimpo dei top team. Dopo aver chiuso il 2018 al 4° posto. Le armi per farlo? I due piloti Ricciardo e Hulkenberg e la RS19, che alla base ha un progetto di discontinuità importante rispetto alla sorella dello scorso anno. La nuova monoposto infatti ha mantenuto identica solo la scatola dello sterzo. E uno sviluppo importante della power unit, il più grande - secondo il team principal Abiteboul - dall'introduzione dei motori V6. Ma la vera forza di questa Renault, per ora, è la nuova coppia di piloti. Alla costanza di Nico Hulkenberg si sono aggiunte infatti la freschezza e la determinazione di Daniel Ricciardo. Se il tedesco è chiamato - come il suo team - al salto di qualità, l'australiano dovrà invece fare i conti con quella che personalmente è una scommessa per la sua carriera. Diversa, ma sempre una scommessa, quella che la Red Bull ha fatto insieme a Honda. Mancano poche ore e verranno tolti i veli anche alla RB15 motorizzata giapponese. Red Bull insieme a Mercedes e Racing Point per un mercoledì da leoni. In attesa del venerdì da cavallini rampanti quando scopriremo anche la nuova Ferrari.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.