Ferrari SF90, Vettel: "Voglio vincere il Mondiale". Leclerc: "E' un sogno"

Formula 1

Le parole dei piloti Ferrari nel giorno della prsentazione della SF90. Il tedesco: "Come squadra siamo sulla strada giusta, speriamo di continuare a migliorare". E poi in conferenza stampa rilancia la sfida: "Voglio vincere il Mondiale". Il monegasco: "Avere Vettel come compagno è una grande opportunità"

TEST BARCELLONA, IL DAY-2 LIVE

LA NUOVA FERRARI - SCHEDA TECNICA 

LE FOTO - I PROFILI DEI PILOTI

Svelata la Ferrari SF90, la nuova monoposto Ferrari per la stagione F1 del 2019. L'auto è stata presentata a Maranello in attesa di debuttare in pista lunedì, nei test di Barcellona e poi in campionato il 17 marzo a Melbourne, per rompere il digiuno iridato che va avanti dal 2007. Emozionati i piloti Sebastian Vettel e Charles Leclerc, che durante e dopo l'unveiling hanno detto la loro sulla nuova "creatura" di Maranello. 

Seb, l'obiettivo è chiaro

"Non ho la tuta e non posso mettermi nell'abitacolo - le prime impressioni di Vettel - Ma non vedo l'ora di salire sull'auto e partire, ogni volta è un'emozione incredibile. Come squadra siamo sulla strada giusta, speriamo di continuare a migliorare", ha spiegato il pilota tedesco. E poi in conferenza stampa: "Voglio vincere il Mondiale. Questa è la mia missione e il motivo per cui sono qui. Durante le vacanze ho cercato di ricaricare le batterie, a casa sono stato tranquillo ma le  ultime settimane sono diventate sempre più intense. Oggi è stato il  culmine con la presentazione della monoposto, solo ieri abbiamo visto  la macchina completa per la prima volta. E' emozionante e non vedo  l'ora di essere in pista".

L'emozione di Charles

Sono incredibilmente emozionato di  partire con questa nuova avventura, ho sempre sperato di salire su una di queste auto. Sono cresciuto nella Ferrari Driver Academy che mi ha  aiutato enormemente a migliorare come pilota". Non ha nascosto  l'emozione alla presentazione della Ferrari per la stagione 2019 il  neo pilota della 'rossa', Charles Leclerc, prendendo la parola a  Maranello. "Per me è una grande opportunità avere come compagno un campione come  Vettel. Credo sarà una stagione importante, la chiave è lavorare  assieme, credo ce la faremo", conclude il pilota 21enne.

Leclerc: "Posso solo imparare da Vettel"

"La Ferrari è un sogno che si è  avverato, ma questo è solo l'inizio dell'avventura. C'è ancora tanto  lavoro e tanto da imparare, ho Seb (Vettel, ndr) vicino a me per  aiutarmi: è un grande campione e posso imparare tanto da lui", ha proseguito Leclerc nella conferenza stampa. "Ora non vedo solo l'ora di andare in macchina e provarla in pista - ha sottolineato - Il colore rosso opaco? La Rossa mi ha sempre affascinato, questa è una giornata speciale e il colore mi piace  molto. Sulla pista, poi, con i raggi del sole sarà ancora meglio. Ho sempre avuto un rapporto speciale con l'Italia, essendo qui da quando  correvo con i kart, e fin da bambino cercavo sempre la macchina rossa".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche