Formula 2, GP Spagna: pole position per Luca Ghiotto

Formula 1

Lucio Rizzica

Il pilota italiano, che arrivava dal difficile weekend di Baku, chiude con il miglior tempo le qualifiche a Barcellona. Secondo il leader del campionato Latifi, poi Zhou e De Vries. Il GP di Spagna è in esclusiva su Sky Sport F1

LA DIRETTA DEL GP DI SPAGNA

Il gran circo delle categorie di contorno e propedeutico alla F1 è arrivato in Spagna, sul circuito catalano del Montmelò dove in Formula 2 il canadese Nicholas Latifi è giunto da leader. Quello consumatosi in Azerbaijan è stato un week-end da dimenticare per Luca Ghiotto, malamente scivolato al terzo posto della classifica generale a ventitrè punti dal battistrada e alle spalle dal britannico Jack Aitken, apparso invece davvero in grande spolvero sul cittadino di Baku. Il tracciato iberico è lungo 4.655 metri, l'asfalto è un pò più liscio e meno abrasivo di qualche anno fa dopo il rifacimento del manto del 2017. E' questo un serio banco di prova per i piloti e per le monoposto alla ricerca di un set up che consenta di viaggiare veloci sul rettilineo principale, ma anche di avere una guidabilità molto fluida nelle due aree guidate dove si può fare la differenza. Nella categoria cadetta i distacchi sembrano essere molto contenuti. In avvio di qualifiche Luca Ghiotto denuncia problemi al cambio e rimane fermo in pi lane per risolvere. A quattro minuti dal termine della sessione il leader Latifi piazza quello che sembra debba restare il tempo limite, migliorandosi sensibilmente e mettendosi alle spalle Zhou, De Vries e Aitken. Ghiotto è solo sesto, decimo è invece Mick Schumacher. Negli ultimi 180 secondi Latifi rientra e in cuffia riferisce al muretto di aver avuto qualche problema ai freni che gli ha impedito di far meglio. Nulla impedisce di far meglio invece a Ghiotto, che decide di stressare le gomme un giro in più, ma beffando il cronometro costruisce una straordinaria pole position. Si migliora nel primo e nel terzo settore ed è il più veloce in quello centrale. La prima piazzola della griglia di feature race è sua e suoi sono anche i primi quattro punti del fine settimana, che gli consentono di accorciare a -19 il ritardo che ha in classifica da Latifi. Al terzo posto si qualifica il compagno di squadra del vicentino, il cinese Zhou, che partirà dalla terza fila, mentre Aitken viene scavalcato anche da De Vries. Per Ghiotto questa di Barcellona è la seconda pole stagionale dopo quella già ottenuta in Bahrain. Partirà invece dalla quinta fila Mick Schumacher, decimo dopo i trenta minuti di sfida al cronometro.

I più letti