Formula 1, GP Ungheria: le prove libere viste dalla pista

Formula 1

Mara Sangiorgio

I due piloti della Red Bull terminano le prove libere di Budapest in prima e seconda posizione. Una sessione poco significativa considerando le condizioni poco favorevoli, ma abbastanza per impensierire la Ferrari che è sembrata la terza forza in pista con Leclerc settimo e Vettel tredicesimo

LA DIRETTA DEL GP D'UNGHERIA

Si ripartirà da un foglio bianco, considerando che nella prima giornata in pista si è lavorato a singhiozzo e persino sotto la pioggia. Pierre Gasly e poi Max Verstappen hanno chiuso davanti a tutti le seconde libere, interpretando meglio di altri entrambe le condizioni. In Red Bull c’è come per tutti ancora del lavoro da fare ma la base di partenza è buona, tanto da far sbilanciare l’olandese che ha ammesso di sentirsi già vicino agli avversari. Hamilton e Bottas intanto hanno chiuso terzo e quarto, Leclerc settimo Vettel addirittura tredicesimo. In attesa di condizioni più lineari sono state forse le prime libere le più indicative. La Mercedes è sembrata fin da subito la più bilanciata e competitiva nel secondo e terzo settore, equipaggiata di tutti gli aggiornamenti visti in Germania. Lewis Hamilton in mattinata è stato infatti il più veloce ma anche il più proficuo, come a volersi gettare subito alle spalle l’opaco weekend tedesco. Verstappen e poi Vettel distanziati di pochissimo, meno di due decimi di secondo. Ma mentre la Red Bull ha risposto bene fin da subito la Ferrari visti i primi crono e sensazioni è sembrata la terza forza, ancora alle prese con qualche problema nel trovare la giusta finestra di utilizzo delle gomme. Entrambi i piloti hanno promosso gli aggiornamenti portati qui, ma mentre il tedesco è sembrato abbastanza soddisfatto è stato il monegasco a fare più fatica a trovare bilanciamento e setup soddisfacenti. Con condizioni migliori e temperature un po' più alte si ripartirà forse da capo e bisognerà rispondere con reattività, perché le qualifiche qui non sono un foglio bianco ma sempre ben determinanti.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche