Raikkonen, GP del Belgio a rischio. Ericsson pronto a sostituirlo

Formula 1

La presenza del finlandese è in dubbio per il Gran Premio del Belgio a causa di un problema muscolare alla gamba sinistra: l'Alfa Romeo ha "convocato" il terzo pilota Ericsson. Kimi fiducioso: "Spero di farcela". Poi scherza: "Mi sono infortunato facendo sport. D'altronde l'ho sempre detto che fare sport è pericoloso, bere è quasi più sicuro"

GP SPA, IL RACCONTO DELLA GARA DI F1

DAL 20 SETTEMBRE DAZN1 SUL CANALE 209 DI SKY

Un problema muscolare alla gamba sinistra, quella del freno, mette a rischio il weekend a Spa di Kimi Raikkonen. Per il Gran Premio del Belgio, tredicesimo appuntamento della stagione, il finlandese potrebbe essere infatti sostituito da Marcus Ericsson, terzo pilota dell'Alfa Romeo, che è stato convocato d'urgenza dalla scuderia di Hinwil e che dunque di sicuro salterà la gara di Portland di Indycar. La decisione definitiva dovrebbe essere presa al termine del primo turno di prove libere, al via alle 11 venerdì sul tracciato di Spa. Raikkonen si è detto fiducioso: "Ho avuto uno stiramento al polpaccio, ma sto migliorando. Spero di riuscire a correre". Poi la battuta: "Mi sono infortunato praticando sport. D'altronde ho sempre detto che fare sport sia più pericoloso di bere...".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche