F1, confermato il calendario del Mondiale 2020: Olanda e Vietnam in attesa di omologazione

Formula 1

Il World Motorsport Council ha confermato il calendario per la stagione 2020 di Formula 1. Il campionato inizierà il 15 marzo in Australia e si concluderà il 29 novembre ad Abu Dhabi. Ci saranno 7 back-to-back. I nuovi circuiti di Hanoi e Zandvoort devono ancora ricevere l'omologazione

SVELATO IL 1° MODELLO DELLE NUOVE VETTURE DEL 2021

F1, NUOVE REGOLE A PARTIRE DAL 2021

Confermato il calendario per la stagione 2020 da parte del  World Motorsport Council. La prossima stagione di Fomrula 1 comincerà il 15 marzo in Australia e si concluderà il 29 novembre ad Abu Dhabi. Ci saranno 7 back-to-back. I circuiti di Hanoi e Zandvoort, in Vietnam e Olanda, devono ancora ricevere l'omologazione. 

Come detto, la stagione prenderà il via a Melbourne, con la pausa estiva che arriverà dopo il GP d'Ungheria a Budapest il 2 agosto, e si riprenderà il 30 con il Belgio a Spa-Francorchamps. Il 6 settembre è invece in programma il GP d'Italia a Monza. in Australia; il 29 novembre ad Abu Dhabi, l'ultima bandiera a scacchi di un calendario che prevede 22 Grand Prix, uno in più rispetto alla stagione in corsa. Tre le novità, Vietnam, sarà la terza prova - 5 aprile ad Hanoi - mentre scompare il GP di Germania. Il 3 maggio, invece, si tornerà a correre in Olanda sul circuito di Zandvort.

Le date del Mondiale 2020:

15 marzo, Australia, Melbourne 
22 marzo, Bahrain, Sakhir 
5 aprile, Vietnam, Hanoi (il circuito deve essere omologato)   
19 aprile, Cina, Shanghai 
3 maggio, Olanda, Zandvoort (il circuito deve essere omologato)  
10 maggio, Spagna, Barcellona 
24 maggio, Monaco, Monaco 
7 giugno, Azerbaijan, Baku 
14 giugno, Canada, Montreal 
28 giugno, Francia, Le Castellet 
5 luglio, Austria, Spielberg 
19 luglio, Gran Bretagna, Silverstone
2 agosto, Ungheria, Budapest 
30 agosto, Belgio, Spa 
6 settembre, Italia, Monza
20 settembre, Singapore, Marina Bay 
27 settembre, Russia, Sochi 
11 ottobre, Giappone, Suzuka 
25 ottobre, Stati Uniti, Austin 
1 novembre, Messico, Città del Messico
15 novembre, Brasile, San Paolo 
29 novembre, Abu Dhabi, Yas Marina.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche