F1, GP Giappone 2019. Bottas: "Bene fin dall'inizio". Hamilton: "Oltre le attese"

Formula 1

In Giappone le Mercedes hanno dominato il venerdì di libere. In entrambe le sessioni Bottas è stato il più veloce, con Hamilton alle sue spalle. Il finlandese: "Giornata positiva. E possiamo miglorare ancora". Lewis: "Suzuka mi piace molto. Abbiamo superato il nostro programma"

GP GIAPPONE, LA DIRETTA DELLA GARA

Le Mercedes hanno dettato il ritmo nel venerdì di libere a Suzuka. Dopo la doppietta a Sochi, le 'frecce d'argento' si sono confermate davanti a tutti nel primo giorno in pista in Giappone, nel weekend che potrebbe portare alla conquista del mondiale costruttori. Ed è ancora in piedi l'ipotesi più vantaggiosa per la casa tedesca: quella che, nel caso in cui domenica mattina non si potessero correre le qualifiche, la griglia venga stilata secondo le FP2. Se andasse così, Valtteri Bottas scatterebbe dalla pole positon, seguito da Lewis Hamilton. Nel postgara, il pilota finlandese ha espresso la propria soddisfazione: "È stata una giornata molto positiva per noi. È sempre molto divertente guidare questa macchina su questa pista. Sono molto contento della macchina in generale, ci siamo sentiti bene dall'inizio". Bottas è stato il più veloce sia nella prima sia nella seconda sessione di libere, grazie anche alle modifiche effettuate sulle vetture: "Penso che possiamo fare ancora alcune piccole modifiche per migliorare l'equilibrio della vettura, ma nel complesso è andata bene sia per le corse brevi che per quelle lunghe. Abbiamo usato alcune delle gomme da sabato oggi e il tempo è rimasto bello, quindi abbiamo avuto un sacco di corsa in cui è fantastico. Domenica dobbiamo continuare a spingere. Abbiamo un giorno di riposo inaspettato domani, ma sono sicuro che il team mi terrà impegnato. Scaveremo nei dati e ne trarremo il massimo".

Hamilton: "Suzuka mi piace molto. Abbiamo superato le aspettative"

Relegato al secondo posto in entrambe le sessioni di libere del venerdì, Lewis Hamilton ha mostrato soddisfazione per il ritmo tenuto in pista. Ma punta anche a migliorare: "È piuttosto sorprendente guidare con queste modifiche. Abbiamo avuto un grande vantaggio nel primo settore, che è stato fantastico. È stata una buona giornata in generale, abbiamo superato il nostro programma ma continuiamo a lavorare, ci sono sempre aree che puoi migliorare. Valtteri ha mostrato un buon ritmo, sembra che siamo in una buona situazione a questo punto del fine settimana". Il leader del Mondiale dimostra in ogni modo una buona confidenza con la pista di Suzuka: "La pista che mi piace molto, per questo non vedo l'ora di tornare in macchina. Stasera e domani analizzeremo i dati per cercare di metterci in una posizione ancora migliore per la gara di domenica".

I più letti