Briatore: "Alonso? Pronto per rientrare in F1 con la Renault"

Formula 1

E' l'ipotesi avanzata da Flavio Briatore dopo un anno di assenza dalla F1 da parte dello spagnolo: "Si è disintossicato, ora potrebbe tornare in un ambiente sereno che ne conosce pregi e difetti. Vettel? Stupito dalle tempistiche dell'annuncio della Ferrari"

GP MONTECARLO VIRTUALE: LA DIRETTA

Il Mondiale 2020 deve ancora iniziare e tutti gli occhi sono puntati su ciò che accadrà nella stagione 2021, quando le 'formazioni' delle scuderie verranno ridisegnate a partire dagli annunci di addii e di 'acquisti' che si sono alternati in questi giorni. E chi potrebbe tornare su una monoposto di Formula Uno potrebbe essere Fernando Alonso. A credere a questa ipotesi è Flavio Briatore, che con Alonso alla guida della Renault vinse due volte il mondiale nelle stagioni 2005 e 2006: "Fernando è motivato, un anno fuori dalla F1 gli ha fatto bene, si è disintossicato, lo vedo più sereno ed è pronto a tornare", ha spiegato alla Gazzetta dello Sport. E lo spagnolo potrebbe rientrare proprio con la Renault che a fine anno perderà Daniel Ricciardo. "Stiamo osservando quello che succede, non dimentichiamoci che c'è ancora un campionato da correre. Almeno speriamo che si possa. Giusto fermarsi, ma adesso bisogna riprendere: i medici hanno imparato a conoscere il virus. E anche in caso di contagio, bisognerebbe andare avanti lo stesso", dice Briatore.

Briatore che è rimasto spiazzato dalle tempistiche che hanno portato al divorzio tra Vettel e la Ferrari: "Mi ha stupito un po' la tempistica della decisione della Ferrari, c’è ancora il 2020 da correre e qui parliamo già del 2021. Sulla Mercedes non credo salirà, vale lo stesso discorso della Ferrari. Hanno Hamilton che si trova a meraviglia con Bottas, avrebbe senso cambiare?". E allora ecco che potrebbe presentarsi per la Renault l'occasione di mettere insieme una coppia d'assi: "E' presto, vediamo come va questo mondiale".

FORMULA 1: SCELTI PER TE