Ricciardo in McLaren in Formula 1 dal 2021: il benvenuto del team

Formula 1

Ricciardo-Norris: sarà questa la coppia della McLaren dal 2021, mentre Sainz prenderà il posto di Vettel in Ferrari. Brown, Ceo del team di Woking: "Passo avanti importante nel nostro piano a lungo termine". Mercato piloti e Mondiale 2020: Binotto, Team principal Ferrari, alle 18 in diretta a Sky Sport 24

MONDIALE 2020, BOZZA DI CALENDARIO

Il testa a testa Ricciardo-Sainz per il 2021 si è definitivamente concluso questa mattina: prima è arrivata l'ufficialità dell'approdo di Daniel Ricciardo in McLaren, successivamente l'annuncio della Ferrari che dava il benvento a Carlos Sainz, per il 2021 e 2022 al volante della Rossa. Ricciardo, 30 anni, australiano di Perth farà coppia con il 20enne britannico Lando Norris.

McLaren: "Con Ricciardo passo avanti importante"

"La firma di Daniel è un altro passo avanti nel nostro piano a lungo termine e porterà una nuova eccitante dimensione al team, insieme a Norris - ha commentato Zak Brown, Ceo di McLaren dopo aver raggiunto l'accordo pluriennale con Ricciardo - È una ottima notizia per il nostro team, i nostri partner e ovviamente i nostri fan". Ricciardo prenderà dunque il posto di Sainz: "Voglio anche rendere omaggio a Carlos - ha aggiunto Brown - per l'eccellente lavoro svolto con noi, è un vero giocatore di squadra, gli auguriamo ogni bene per il suo futuro". "Ricciardo è un pilota collaudato e la sua esperienza, impegno ed energia saranno una preziosa aggiunta a McLaren e alla nostra missione di tornare in prima linea - le parole di  Andreas Seidl, team principal McLaren F1 - Con lui e Norris abbiamo due piloti che continueranno a emozionare i nostri fan e ad aiutare la squadra a crescere".

Ricciardo: "Grato a Renault, ora finiamo forte questa stagione"

Su Instagram Daniel Ricciardo ha salutato così la Renault: "Sono molto grato a tutto il team per come abbiamo lavorato insieme. Ma non abbiamo ancora finito, non vedo l’ora di tornare in pista. Non ho ancora chiuso la mia avventura con la Renault, cerchiamo di finire alla grande…".

FORMULA 1: SCELTI PER TE