Formula 1, Horner difende il lavoro di Albon alla Red Bull: "In F1 memoria corta"

RED BULL

Il team manager della Red Bull difende il suo pilota: "Sta crescendo e lavora bene con Verstappen. In Formula 1 si fa presto a dimenticare". Il weekend del GP d'Ungheria è in diretta su Sky Sport F1 (canale 207)

GP UNGHERIA: LA DIRETTA DI LIBERE 3 E QUALIFICHE

"Mi sono state fatte tante domande sul ritmo di Alexander Albon in questo avvio di stagione. Ricordiamo che nel primo weekend stava sfidando Lewis Hamilton per la vittoria. Questo mostra come in Formula 1 , le persone hanno memoria corta e fanno in fretta a dimenticare". Christian Horner, team manager della Red Bull, con queste parole ha difeso a spada tratta il giovane pilota della RB16. "Alex sta migliorando con l'esperienza - ha aggiunto Horner - e questo è molto incoraggiante. Lui e Verstappen lavorano bene assieme".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche